/ Attualità

Attualità | 02 agosto 2020, 14:37

Dolore, memoria, riscatto: domani in diretta sul nostro quotidiano l'inaugurazione del nuovo ponte di Genova

Due anni fa il crollo del Ponte Morandi si portò via 43 persone, mettendo in ginocchio la vita di molte altre e il cuore di una regione: domani il gruppo editoriale Morenews racconterà dal vivo, in diretta sull'home page e sulla pagina Facebook dei nostri quotidiani, il racconto di una giornata che rappresenta un ritorno alla vita. Appuntamenti alle 13 e alle 17.45

Dolore, memoria, riscatto: domani in diretta sul nostro quotidiano l'inaugurazione del nuovo ponte di Genova

Dolore, memoria e riscatto. Saranno di diverso tenore i sentimenti e le emozioni che domani pomeriggio, lunedì 3 agosto, attraverseranno la mente e i cuori dei cittadini non solo liguri ma anche della nostra terra e di tutto il Paese.

Alle 18.30 prenderà infatti il via la cerimonia di inaugurazione del Ponte Genova - San Giorgio, ricostruito dopo il crollo, quasi due anni fa, del Ponte Morandi, che portò via con sé la vita di 43 persone.

Una giornata che il gruppo editoriale Morenews racconterà con le sue redazioni e i propri giornalisti: Carlo Alessi di Sanremonews, Luciano Parodi e Roberto Vassallo di Savonanews e Carlo Ramoino de La Voce di Genova.

Direttamente dal ponte e dalla sala stampa, coordinati in studio da Federico Marchi, sarà possibile seguire sulle home page dei nostri quotidiani online, e all'interno delle relative pagine Facebook, la cronaca dei principali avvenimenti.

La marcia di avvicinamento inizierà con il primo collegamento alle ore 13, con l'intervento di esperti del mondo dell'economia, dell'ingegneria e dei rappresentanti politici locali, mentre dalle 17.45 spazio alla cerimonia che porterà il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, a battezzare con il proprio transito il nuovo viadotto dell'A10.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore