/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2020, 14:21

Sesto Calende, controlli sulla movida: diciottenne trovato con un coltello a scatto di 28 centimetri

Tre denunciati da parte dei carabinieri della stazione cittadina: sono tutti giovanissimi. Nel prossimo fine settimana nuovo giro di vite per garantire notti tranquille ai residenti del centro

Sesto Calende, controlli sulla movida: diciottenne trovato con un coltello a scatto di 28 centimetri

Intensificati i controlli dei carabinieri sulla movida di Sesto Calende. Dopo la limitazione imposta ai locali dal Comune, arrivano anche le verifiche dei militari dell'Arma della stazione cittadina che hanno portato a tre denunce.

Durante i pattugliamenti un diciottenne di origine marocchina, residente a Gallarate, è stato denunciato con l'accusa di porto abusivo di arma: i carabinieri lo hanno trovato in possesso di un coltello a scatto lungo 28 centimetri. Il giovane è stato sottoposto a un controllo mentre si trovava nel parco pubblico sotto il ponte di ferro insieme ad altri ragazzi.

Sempre durante i pattugliamenti i carabinieri hanno segnalato alla prefettura un diciassettenne residente in un comune della zona sorpreso nel centro città in stato di ubriachezza molesta. I carabinieri hanno chiamato i genitori del giovane e lo hanno affidato a loro.

Nella notte, infine, un ventenne di Golasecca è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza dopo essere stato sorpreso per le vie del centro alla guida di un'auto dopo aver bevuto. Per lui è scattata la denuncia penale oltre al ritiro della patente.

Per garantire notte tranquille ai residenti del centro storico di Sesto Calende i controlli verranno nuovamente intensificati anche nel prossimo fine settimana, anche in collaborazione con la polizia locale di Sesto Calende.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore