/ Basket

Basket | 09 luglio 2020, 16:35

Pallacanestro Varese, Jason Rich lascia ancora prima di iniziare: «Problemi personali»

Il giocatore ha comunicato la volontà di non onorare il contratto firmato con l'Openjobmetis per questioni familiari. Una decisione presa dopo una lunga riflessione

Pallacanestro Varese, Jason Rich lascia ancora prima di iniziare: «Problemi personali»

Poche righe di un comunicato stampa infrangono le speranze dei tifosi della Pallacanestro Varese che, dopo l'arrivo di Scola, consideravano Jason Rich il giocatore che poteva fare la differenza. Invece no.

Pallacanestro Varese ha comunicato ufficialmente che «la scorsa settimana il giocatore Jason Rich ha espresso la volontà di non onorare il contratto firmato da entrambe le parti in data 21 giugno 2020».

Le motivazioni alla base di questa decisione sono da ricondurre alla sfera personale del giocatore. Il club biancorosso intende sottolineare che sta valutando ogni via possibile per tutelare i propri interessi e la propria immagine nelle opportune sedi.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore