/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2019, 21:53

Fumo in cabina: atterraggio di emergenza a Malpensa. Un volo diretto a Malaga è stato costretto a rientrare 15 minuti dopo il decollo

Il rientro e l'atterraggio di emergenza sono avvenuti questa mattina intorno alle 7. L'equipaggio è stato visitato al pronto soccorso dell'aeroporto per scongiurare eventuali intossicazioni

Fumo in cabina: atterraggio di emergenza a Malpensa. Un volo diretto a Malaga è stato costretto a rientrare 15 minuti dopo il decollo

Atterraggio di emergenza a Malpensa per un volo easyJet diretto a Malaga. Come informa l'agenzia Ansa, il volo con destinazione Andalusia è stato costretto a rientrare a Malpensa quindici minuti dopo essere decollato. La decisione di rientrare e l'atterraggio di emergenza di questa mattina alle ore 7 sono stati decisi dopo aver notato la presenza di fumo in cabina.
Sempre secondo quanti riporta l'Ansa, l'allarme è stato lanciato dal comandante, che ha avvisato gli oltre 150 passeggeri a bordo dell'immediato rientro in aeroporto. Dopo l'atterraggio, avvenuto senza alcuna complicazione, l'equipaggio è stato visitato nel pronto soccorso dell'aeroporto per scongiurare eventuali intossicazioni.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore