Territorio - 02 gennaio 2022, 14:50

Il delitto di Morazzone, le reazioni. «Una preghiera per il bimbo». «Che mondo lasciate ai vostri piccoli...»

Le parole di Matteo Bianchi e Roberto "Colonnello" Rossi, sconvolti come tutti i morazzonesi

Il delitto di Morazzone, le reazioni. «Una preghiera per il bimbo». «Che mondo lasciate ai vostri piccoli...»

«Non ci sono parole. Una preghiera per il bimbo ed un ringraziamento ai carabinieri per il pronto arresto dopo la fuga. Non ci sono parole…»: ripete due volte "non ci sono parole" Matteo Bianchi, onorevole della Lega ma, prima di tutto, morazzonese legatissimo al suo paese di cui è stato sindaco per due mandati.

«Siamo tutti sconvolti» aggiunge ancora Bianchi associandosi alle parole del primo cittadino Maurizio Mazzucchelli (leggi QUI e QUI le reazioni dei vicini) dopo l'agghiacciante omicidio con cui Davide Paitoni ha tolto la vita al figlio di 7 anni, il cui corpo è stato poi rinvenuto in un armadio dell'abitazione (leggi QUI la terribile dinamica e anche QUI).

«…che mondo lasciate ai vostri piccoli, pazzesco!»: commenta così quello che è accaduto, amaramente e fatalmente, Roberto "Colonnello" Rossi, altro morazzonese conosciutissimo, soprattutto da quei giovani di tutta la provincia e del Canton Ticino che ha sempre provato a far divertire con la sua amatissima musica.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU