Cronaca - 02 gennaio 2022, 15:22

I vicini: «Vedevamo passare quel bambino in bicicletta. Quando abbiamo visto i lampeggianti abbiamo capito che era successo qualcosa di terribile»

Nella casa di corte in via Cuffia a Morazzone nessuno riesce a capacitarsi di quanto accaduto al piccolo Daniele. «Il quarantenne non lo conoscevamo, qui abitava il padre che è una bravissima persona. Non abbiamo sentito nulla poi intorno a mezzanotte è stato un via vai di sirene e abbiamo capito che era successo qualcosa di terribile»

Davide Paitoni, 40 anni, l'uomo arrestato oggi dopo l'omicidio del figlio di 7 anni (foto dal profilo Facebook)

Davide Paitoni, 40 anni, l'uomo arrestato oggi dopo l'omicidio del figlio di 7 anni (foto dal profilo Facebook)

«Vedevamo passare quel bambino ogni tanto in bicicletta ma nulla di più. Anche lui non lo conoscevamo, stava dal padre e non lo vedevamo praticamente mai. Quando abbiamo saputo quello che è successo non volevamo crederci. E' stato terribile e il solo pensiero ci ha fatto paura».

Sono sotto choc i residenti della corte di via Cuffia a Morazzone dove un uomo di 40 anni, Davide Paitoni, ha ucciso a coltellate il figlio Daniele, sette anni, dopo aver ferito la moglie (leggi QUI la cronaca) prima di essere arrestato questa mattina a Viggiù dopo un tentativo di fuga.

Il quarantenne non abitava nella corte ma stava scontando i domiciliari nell'abitazione del padre dopo un'aggressione compiuta lo scorso novembre ai danni di un collega di lavoro, ferito con una lama dopo una lite.

«Lo vedevamo pochissimo - raccontano i vicini di casa - sapevamo solo che era ai domiciliari perché vedevamo passare di qui i carabinieri. Il padre invece lo conosciamo bene: è una bravissima persona e quello che ha accaduto è una cosa tremenda».

«Non abbiamo sentito nulla, nulla di nulla. Poi ieri sera - racconta una donna - intorno a mezzanotte il cortile si è riempito di auto dei carabinieri, di sirene e lampeggianti. Allora abbiamo capito che era successo qualcosa di terribile. Allora ho avuto paura e mi sono chiusa in casa».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU