Economia - 14 giugno 2024, 07:00

Estate 2024: dove andranno in vacanza gli italiani?

Finalmente, è arrivata l’estate. La voglia di svago e divertimento prende piede nell’animo degli italiani, che sfruttano questa particolare fase dell’anno per effettuare le proprie vacanze.

Estate 2024: dove andranno in vacanza gli italiani?

Finalmente, è arrivata l’estate. La voglia di svago e divertimento prende piede nell’animo degli italiani, che sfruttano questa particolare fase dell’anno per effettuare le proprie vacanze. Ritemprare l’animo e il corpo è essenziale per ricaricare le “batterie” e affrontare, poi, le sfide che la quotidianità ci pone dinanzi. E la scelta della location, quindi, assurge un ruolo di rilevante importanza.

Le scelte e le modalità di fruizione delle vacanze sono mutate nel corso del tempo, complice anche il minor potere d’acquisto dei risparmiatori italiani: i 15 giorni di vacanza al mare o in montagna della classe media italiana, un “must” negli anni ‘80, sono diventati, a conti fatti, un ricordo di un passato che, con ogni probabilità, difficilmente tornerà nel breve periodo.

Vacanze al mare: molti prediligono le località estere

Certo, rispetto a quei tempi, gli italiani, oggi, optano anche per ferie di breve durata durante l’intero anno solare, cercando di sfruttare offerte last minute relative anche a determinati eventi. Molti nostri connazionali, ad esempio, sono ormai prossimi a giungere in territorio tedesco, dove la Nazionale di Luciano Spalletti proverà a difendere il titolo conquistato da quella di Mancini tre anni e sulle destinazioni tedesche la redazione della pagina degli EURO 2024 di Betway ha elaborato una serie suggerimenti di viaggio per la Germania che potrebbero risultare particolarmente preziosi per vivere l’Europeo in modo ancor più coinvolgente.

Se la Germania diventerà una meta vacanziera per motivi calcistici, altre nazioni, invece, verranno scelte per le classiche vacanze al mare, le preferite, tutt’oggi, dalla maggior parte degli italiani. Una nazione che, da almeno cinque lustri a questa parte, è particolarmente amata dagli italiani per trascorrere le proprie vacanze estive, è senza alcun dubbio la Spagna, che conobbe un significativo aumento di turisti italiani all’inizio del nuovo millennio.

Una vacanza in territorio iberico era, a quei tempi, estremamente conveniente rispetto a svariate località marittime nostrane, ma col passare del tempo questo “gap” è andato via via assottigliandosi. In alcune località delle Canarie, decisamente suggestive dal punto di vista ambientale e climatico, i prezzi restano ancora concorrenziali, come ben sanno alcuni nostri connazionali che decidono di trascorrere le proprie ferie in questi posti.

La Spagna, però, non è l’unica nazione scelta per trascorrere delle vacanze marittime. Basti pensare, ad esempio, alla Grecia, che da svariati decenni viene scelta dagli italiani per vivere un periodo di ferie all’insegna della tintarella e del divertimento, grazie alla presenza di molte isole dove è possibile ballare fino all’alba. Anche la Croazia, da svariato tempo, è una delle nazioni predilette per vivere delle vacanze gradevoli sotto il sole.

Mare, ma non solo: sempre più italiani preferiscono la montagna

Negli ultimi tempi, una nazione, più di altre, sta riscontrando il crescente interesse degli italiani, grazie alla bellezza delle località marittime e i prezzi più convenienti rispetto ad altre destinazioni: l’Albania. La nazione balcanica è stata una delle mete predilette delle vacanze estive degli italiani nell'estate del 2024, che testimonia quanto l’Albania sia diventata attrattiva nel nostro paese grazie anche alla presenza di strutture turistiche all’avanguardia.

Non è necessario, tuttavia, doversi recare all’estero per vivere delle vacanze marittime rilassanti e divertenti. Anche nel nostro paese, infatti, è possibile trascorrere delle giornate rilassanti baciati dal sole, vivendo un’estate 2024 aggiornati costantemente sulle vicissitudini degli Azzurri tramite e condividendo momenti indimenticabili con gli amici e affetti più cari.

Da Nord a Sud dello Stivale, dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia, le località marittime dove trascorrere qualche giorno di vacanza sono molteplici. Negli ultimi anni, in particolar modo nel periodo post-covid, si è registrato un sensibile aumento di presenze nelle località di montagna, apprezzate per la sensazione di “pace” e la possibilità di vivere giornate a contatto con la natura.

Richy Garino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU