Economia - 13 giugno 2024, 07:00

Dal gioco oltre due miliardi nelle casse dello Stato

Pubblicati i dati relativi al primo quadrimestre dell’anno. La parte del leone è degli apparecchi di gioco fisici.

Dal gioco oltre due miliardi nelle casse dello Stato

Tra i settori produttivi italiani che contribuiscono a rimpinguare le casse dello Stato, c’è anche quello del gioco. Tramite le tasse e imposte, i giochi, sia quelli praticati di persona, sia quelli online, apportano consistenti flussi all’Erario, come emerge dai dati relativi al primo quadrimestre dell’anno.

In base alle informazioni contenute nel Conto riassuntivo del Tesoro, diffuso dalla Ragioneria Generale, il contributo del settore del gioco in tasse e imposte, ammonta complessivamente a oltre 2 miliardi e 280 milioni di euro. I dati fanno riferimento al periodo che va dal 1° gennaio al 30 aprile di quest’anno. A incidere in modo determinante su questa somma, in particolare il prelievo sugli apparecchi da gioco fisici, che ammonta a circa 1,9 miliardi.

Sul totale ricadono, anche se in misura minore, i giochi dei siti online, parliamo dei top casinò legali in Italia, come quelli recensiti su miglioricasino.net, che offrono tutte le tipologie di giochi legali in Italia, in ambienti sicuri e controllati.

Ecco i giochi preferiti dagli italiani

Dai dati pubblicati si evidenza non solo la passione degli italiani per le attività di gioco, che si trasforma poi in cospicue entrate nelle casse dello Stato, ma anche la propensione per il gioco effettuato di persona. Lo testimonia il PREU relativo agli apparecchi da gioco, un prelievo erariale di un miliardo e 939 milioni, soltanto nel primo quadrimestre dell’anno. Gli apparecchi sono quelli che rientrano nella definizione dell’art. 110, comma 6, del regio decreto n. 773 del 1931, quindi slot machine e new slot.

Nel totale degli incassi confluisce anche la quota del 40% dell’imposta unica sui concorsi a pronostici e giochi di abilità, che ammonta a 152 milioni, a cui si sommano quasi 25 milioni del diritto erariale sui concorsi pronostici. Tante le voci indicate, che lasciano trasparire le passioni degli italiani, tra cui 59,2 milioni provenienti dal gioco del bingo e 211 milioni che rappresentano una ritenuta del 6% sulle vincite del gioco del Lotto. Senza dimenticare la vendita dei biglietti di lotterie nazionali, come la Lotteria Italia, e di quelle a estrazione istantanea, ossia i gratta e vinci, che in totale portano 591,7 milioni.

Casinò online in crescita

Per quanto riguarda il gioco online, è stato confermato anche per il mese di maggio, il trend positivo in atto da tempo. La spesa nei giochi dei migliori casino online è stata di 221,7 milioni, che rappresentano un incremento del 15,8% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Sempre più italiani scoprono le proposte dei migliori siti casinò online, che offrono tutte le tipologie di gioco legali in Italia. I dati relativi al gioco a distanza nel mese di maggio fanno emergere anche le preferenze dei players, e i top casinò in base alle quote di mercato. Attualmente i leader del mercato italiano, individuati in base alle quote sulla spesa, sono Lottomatica che detiene il 22,9%, Sisal con il 10,84% e Snai con il 7,84%.

Tra i giochi che mostrano dati in crescita, sempre più apprezzati nella versione online c’è il poker. Anche perché partecipare a un torneo sui migliori siti casinò online è molto più semplice che farlo di persona. Il poker a torneo ha fatto registrare un incremento nella spesa del 4,6% in un solo mese. In totale i giocatori hanno speso circa 9,2 milioni di euro. In calo, anche se lieve, il poker cash, che passa da 5,3 milioni spesi in aprile ai 5 di maggio.

Online gaming in sicurezza

Il gioco online è un’opzione di gioco scelta da sempre più giocatori, anche perché rende accessibili giochi, come il poker, la roulette e i casinò games, difficili da praticare nelle sale giochi sul territorio. Per la crescente attenzione ed evoluzione di questo mondo, quello della sicurezza è un tema centrale. Questo argomento riguarda vari aspetti, tra cui la protezione dei dati personali, la sicurezza finanziaria, la prevenzione di truffe.

Per questo è necessario rivolgersi esclusivamente a siti di gioco legali. I migliori casino online utilizzano protocolli di crittografia avanzati per proteggere le informazioni degli utenti. Implementano l’autenticazione a Due Fattori, utilizzano gateway di pagamento affidabili e sicuri, effettuano monitoraggio delle attività sospette, per rilevare e prevenire le frodi. I giocatori dal canto loro devono utilizzare tutti gli accorgimenti e le buone pratiche, messe in atto per altre operazioni online, per rendere ancora più sicure le esperienze di gioco a distanza.

Richy Garino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU