Malnate - 18 aprile 2024, 09:54

Malnate, sede del Pd imbrattata con vernice rossa e scritte no vax: «Grave atto intimidatorio»

Le scritte portano la firma del gruppo contro i vaccini “ViVi”. I muri e le vetrine del circolo del Partito Democratico cittadino sono stati colpiti durante la notte, i no vax avrebbero agito anche in altri luoghi della provincia. La segretaria Bernardoni: «Non ci lasciamo intimidire»

La sede del Pd di Malnate imbrattata dalle scritte no vax

La sede del Pd di Malnate imbrattata dalle scritte no vax

Amara sorpresa, questa mattina, al risveglio a Malnate. Nella notte, infatti, è stata imbrattata la sede cittadina del Pd. Le scritte sul muro e sulle vetrine portano la firma del gruppo No Vax “ViVi”.

«Un atto gravissimo e violento - denuncia il circolo locale - sia per il gesto in sé (le frasi con cui è stata imbrattata la sede sono particolarmente intimidatorie e contestualizzate), sia perché questa volta il danno è molto esteso, essendo state rovinate sia le finestre che il muro esterno».

«In un momento globale di guerre e di odio, coltivare anche nelle nostre comunità questo atteggiamento non ci aiuta a costruire un mondo migliore» commenta Cecilia Carangi, segretaria cittadina del Pd di Malnate che per prima questa mattina ha ricevuto la notizia.

Avvisata prontamente anche la segretaria provinciale del Pd. Alice Bernardoni esprime la sua vicinanza e sostegno alla comunità malnatese: «Non ci lasciamo intimidire e continueremo con fiducia e trasparenza la nostra campagna elettorale in vista delle prossime elezioni europee e amministrative. Auspichiamo il sostegno di tutta la classe politica malnatese e provinciale per dare un segno forte di coesione e stile che prende le distanze da atti di questo genere».

Sembra che questa notte non sia stata colpita solo la sede del Pd malnatese ma spetterà alle autorità competenti indagare su quanto successo: scritte no vax sono apparse anche sui muri della redazione di VareseNews a Gazzada. 

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU