Economia - 23 febbraio 2024, 12:37

VIDEO - Raddoppiano i fondi del FESR, sorride anche la provincia di Varese: «Attenzione su sviluppo sostenibile, innovazione e digitalizzazione»

Stamattina a Ville Ponti si è tenuta la tappa varesina del tour di Regione Lombardia per presentare le possibilità offerte dal nuovo Programma Regionale dei Fondi Europei di Sviluppo. Risorse raddoppiate: dagli 80 milioni dello scorso ciclo di programmazione si confida di arrivare a 160 per il settennio 2021-2027

La tappa varesina del tour di Regione Lombardia per presentare le risorse del FESR

La tappa varesina del tour di Regione Lombardia per presentare le risorse del FESR

Raddoppiano i fondi del FESR destinati alla provincia di Varese per il prossimo settennio. Lo ha annunciato l’assessore regionale Alessandro Fermi stamattina, nella tappa varesina del tour di Regione Lombardia per presentare le possibilità offerte dal nuovo Programma Regionale dei Fondi Europei di Sviluppo, tenutasi presso Ville Ponti.

«Avendo quasi il doppio delle risorse, l’obiettivo è di aumentare la disponibilità per i territori» ha dichiarato Fermi, assessore all’Università e alla Ricerca. Nello scorso ciclo di programmazione nella provincia di Varese sono stati finanziati progetti per circa 80 milioni di euro, cifra che quindi si confida verrà più o meno raddoppiata per il settennio 2021-2027.

Oltre a Fermi, al tavolo dei relatori Regione Lombardia era rappresentata dall’assessora alla Cultura Francesca Caruso, il vicepresidente del Consiglio regionale Giacomo Cosentino e il dirigente dell’Unità Organizzativa del FESR Dario Sciunnach.

Assieme a loro Mauro Temperelli, segretario generale di Camera di Commercio, e Andrea Mascetti, presidente di Finlombardia, la società finanziaria di Regione Lombardia.

«Lo scorso settennio su Varese sono arrivati circa 80 milioni di euro - ha dichiarato l’assessore Fermi - Questa nuova programmazione è più ricca dal punto di vista economico: confido che riusciremo a raddoppiare le risorse».

Regione Lombardia ha scelto Unioncamere Lombardia come organismo intermedio per mettere a terra le risorse disponibili, avvalendosi poi delle singole Camere di Commercio per le linee programmatiche.

«Il FESR sicuramente prevede molte risorse per lo sviluppo del territorio - le parole di Mauro Temperelli - A noi come Camera di Commercio interessa contribuire a definire meglio le linee programmatiche dei bandi, modularli al meglio e dare una mano a far scaricare a terra più risorse possibili perché ne beneficino le imprese nei loro programmi di investimento e di sviluppo. C’è molta attenzione sui temi dello sviluppo sostenibile, sull’innovazione e sulla digitalizzazione. Pensiamo che le imprese del territorio possano trovare in Camera di Commercio il soggetto che possa aiutarle a sfruttare e gestire al meglio i contributi».

Quella del FESR «è una concreta testimonianza di quanto le istituzioni siano vicine ai territori - ha sottolineato l’assessora alla Cultura Francesca Caruso - Lo scorso settennio sono stati stanziati 18 milioni per la promozione dell’ambito culturale. La Regione c’è ed è vicina a chi vuole investire nella cultura».

Il presidente di Finlombardia, Andrea Mascetti, sostiene che «questa provincia deve iniziare a ragionare in termini di maggiore compattezza, i dati sono strani rispetto alla sua storia. È vero che qui abbiamo la Svizzera vicino, ma questo è un tema da affrontare. Chiaramente noi ci mettiamo a disposizione».

Per quanto riguarda la sua delega all’Università, l’assessore Fermi ha infine speso parole per le due realtà del nostro territorio, la LIUC e l’Insubria: «Trovare realtà universitarie come quelle in provincia di Varese, che hanno scelto di investire sul territorio, è qualcosa che va ringraziato. L’obiettivo è dare una mano: sto predisponendo una misura che prenderà i fondi del FESR e li destinerà alle università per il tema della ricerca e del rinnovamento dei territori».

Lorenzo D'Angelo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU