Meteo e ambiente - 15 gennaio 2023, 08:13

L'inverno ci riprova: gli ultimi aggiornamenti sul freddo e sulla quota neve

MeteoSvizzera conferma una settimana dal sapore invernale: dal pomeriggio di oggi, domenica, prime deboli precipitazioni con fiocchi bianchi a 900 metri. Ecco cosa accadrà domani e martedì

L'inverno ci riprova: gli ultimi aggiornamenti sul freddo e sulla quota neve

Come confermato poco fa da MeteoSvizzera, ci aspetta una settimana dal sapore invernale «che non ha nulla d'eccezionale, ma purtroppo noi ci siamo disabituati...». Dunque, l'inverno ci riprova e aria di origine polare marittima si sta muovendo da nordovest verso le Alpi, come spiegato dai previsori d'oltreconfine.

Oggi, domenica, nuvole e brevi occhiate di sole lasceranno spazio nel pomeriggio al peggioramento e alle prime deboli precipitazioni: limite delle nevicate attorno a 900 metri. Verso sera ampie schiarite con tendenza favonica, nella notte passaggio a tempo perlopiù sereno. A basse quote temperatura massima attorno a 7 gradi.

Domani, lunedì, MeteoSvizzera prevede cielo molto nuvoloso e, dalla tarda mattinata, deboli precipitazioni sparse. Limite delle nevicate attorno a 500 metri. In serata passaggio a tempo asciutto. A basse quote temperatura minima fra -3 e +2 gradi, massima 4.

Martedì dalla mattinata ovunque molto nuvoloso e deboli precipitazioni, quota neve ancora incerta, probabilmente fino a basse quote. Temperatura massima sui 4 gradi.

Mercoledì nuvolosità variabile con intervalli di sole ma asciutto. Massima attorno a 6 gradi.

Giovedì in parte soleggiato con vento da nord. Temperatura massima: 8 gradi.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU