Basket - 14 novembre 2022, 17:59

Emozioni e brividi portano l'Italia di Pozzecco ai Mondiali 2023

Qualificazione ottenuta (con due turni di anticipo) oggi pomeriggio grazie alla vittoria sulla Georgia 84-85, un altro match tiratissimo dopo quello perso venerdì contro la Spagna. Decisivi Spissu e i lunghi, nessuno spazio per il biancorosso Caruso

Emozioni e brividi portano l'Italia di Pozzecco ai Mondiali 2023

Emozionare e far soffrire, due stigmate dell'Italia di Gianmarco Pozzecco.

Stavolta, però, il lieto fine è servito: la nostra nazionale sarà protagonista ai prossimi Mondiali di Basket 2023 che si giocheranno in Asia tra Filippine, Giappone e Indonesia.

La qualificazione arriva con due turni di anticipo grazie alla vittoria ottenuta oggi pomeriggio contro la Georgia a Tbilisi con il punteggio di 84-85.

Un'altra partita tirata fino all'ultimo secondo dopo quella di venerdì sera contro la Spagna, persa all'ultimo. Gli azzurri devono scontare le pene dell'inferno contro i padroni di casa, guidati dal virtussino Shengelia: decisive la prove di Marco Spissu, 15 punti, autore delle triple che hanno dato slancio all'Italia nell'ultimo quarto, e le solide giocate dei lunghi Amedeo Tessitori (15 punti) e Paul Biligha (11), tutti e tre trascinanti dopo l'espulsione di Nico Mannion nel primo tempo.

Paura nel finale: dopo essere arrivata anche a +5 a meno di un minuto dalla fine, la nazionale sbaglia due liberi importantissimi con Pajola e lascia a Shengelia, sul +1, la possibilità di vincere la contesa; il tiro del capitano georgiano, però, arriva fuori tempo massimo.

Nella festa una piccola delusione per i tifosi varesini: Gugliemo Caruso, convocato da Pozzecco insieme all'altro biancorosso Tomas Woldetensae (costui mai entrato nei 12 però), come contro la Spagna non è sceso in campo nemmeno per un minuto.

F. Gan.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU