Sport - 28 giugno 2022, 11:45

Città di Varese e settore giovanile: ecco le figure di riferimento per la prossima stagione

In attesa di novità sul prossimo campionato, la società biancorossa ha comunicato, tramite una nota pubblicata sul proprio sito, i nomi di riferimento per quanto riguarda l’area tecnica del settore giovanile. Confermati Roberto Verdelli e Luigi Romano, primo allenatore di Gigio Donnarumma

Città di Varese e settore giovanile: ecco le figure di riferimento per la prossima stagione

In attesa dell’inizio della nuova stagione, il Città di Varese ha comunicato, con una nota sul proprio sito ufficiale, quali saranno le figure di riferimento dell’area tecnica del settore giovanile.

“Manca poco all’inizio della nuova stagione che, per il Città di Varese, sarà la seconda in ambito di Settore Giovanile agonistico e Scuola Calcio. Un impegno importante per la società che ha dimostrato, con i fatti, di credere nei propri giovani che saranno i biancorossi del futuro. In attesa di rendere noti nei prossimi giorni i componenti dello staff tecnico delle singole compagini dell’agonistica, il Città di Varese ufficializza le figure di riferimento dell’intera area tecnica del settore giovanile.

Roberto Verdelli, dopo il grande lavoro dell’ultima stagione che ha portato alla nascita del Settore Giovanile, continuerà a ricoprire il ruolo di Responsabile. La prima novità organizzativa è rappresentata dall’introduzione della figura del team manager del Settore Giovanile, ruolo che sarà ricoperto da Giancarlo Calvia che - dopo aver formato generazioni di giovani calciatori nelle sue esperienze dai campionati Regionali e Provinciali, ultimi i classe 2007 del Città di Varese in questa stagione - è pronto al nuovo ruolo in cui lavorerà a stretto contatto proprio con il Responsabile Roberto Verdelli.
Altra figura di riferimento nella struttura delle giovanili del Città di Varese sarà Marco Caccianiga che, oltre a fare da mentore ai Primi Calci e Piccoli Amici, sarà il coordinatore del “Progetto Bimbo” riservato alla fascia di età più piccola (3-5 anni) che si avvicina allo sport.

Per quanto riguarda l’area portieri, invece, il punto di riferimento sarà Luigi Romano. Il nome di Romano è indubbiamente uno dei più importanti della specialità come dimostra il suo curriculum che, nel recente passato, l’ha visto impegnato nelle giovanili del Milan dove è stato il primo ad allenare Gianluigi Donnarumma. E restando in tema di figure note a livello internazionale, ecco Roberto Sassi che - così come la scorsa stagione - sarà prezioso con la sua consulenza esterna riguardo l’area metodologica per tutti i nostri preparatori atletici.”

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU