Cronaca - 24 giugno 2022, 17:31

FOTO. Tragedia a Gallarate, donna muore nella casa in fiamme. La vittima è la nota commerciante Luciana Zaro

L'allarme è scattato intorno alle 16 in un'abitazione del rione di Arnate. Sul posto i vigili del fuoco con diversi mezzi. L'ipotesi è che il rogo sia partito da alcune candele accese in bagno. Zaro era molto conosciuta in città per la sua oreficeria

I soccorsi sul posto

I soccorsi sul posto

Tragedia a Gallarate: una donna di 58 anni è morta in seguito a un incendio scoppiato all'interno della sua abitazione in via Arno, nel centro storico di Arnate. L'incendio si è sviluppato intorno alle 16 e le fiamme hanno presto invaso l'appartamento.

Sul posto sono intervenuti dodici vigili del fuoco con tre automezzi: due autopompe e un'autobotte. Gli operatori delle sedi di Busto/Gallarate e Somma Lombardo hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l'area. 

All'interno si trovava una donna che, nonostante l'intervento di alcuni vicini di casa e dei vigili del fuoco, intervenuti subito con diversi mezzi, non è riuscita a mettersi in salvo. La donna è deceduta: si tratta di Luciana Zaro, titolare di una oreficeria molto nota in città. Aveva 58 anni: clicca qui per il ricordo e le parole del sindaco Cassani.

Al momento sono in corso una serie di accertamenti per risalire alle cause che hanno innescato il rogo. Da una prima ipotesi sembra che la donna avesse acceso delle candele in bagno, quando le fiamme si sono estese agli arredi innescando l'incendio. Sul posto sono intervenuti anche gli specialisti dei vigili del fuoco del N.I.A (Nucleo Investigativo Antincendi) di Varese.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU