Salute - 22 giugno 2022, 19:19

Andrea Ambrosini è il nuovo direttore della Nefrologia e Dialisi dell'Asst Sette Laghi

Varesino, 58 anni, Ambrosini dal 2015 è referente del Centro Trapianti di Varese per il Nord Italia Transplant e per il Centro Nazionale Trapianti

Andrea Ambrosini è il nuovo direttore della Nefrologia e Dialisi dell'Asst Sette Laghi

Si chiama Andrea Ambrosini il nuovo Direttore della Nefrologia e Dialisi. Varesino, 58  anni, laureatosi in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Pavia, si è specializzato in Nefrologia all'Università degli Studi di Milano nel 1994. 

Dal 1991 è in forza alla Nefrologia dell'Ospedale di Circolo di Varese, dove, dal 2022, ricopre l'incarico di Responsabile della struttura. 

Da oltre 20 anni, il dottor Ambrosini si occupa della gestione del Centro Trapianti di rene dell'ASST Sette Laghi ed in particolare, dal 2015 è referente del Centro Trapianti di Varese per il Nord Italia Transplant e per il Centro Nazionale Trapianti. 

Svolge, per l'ASST Sette Laghi, l'attività clinica di trapianto renale e i programmi speciali tra cui doppio trapianto, trapianto combinato rene-pancreas, trapianto da donatore in morte cardiocircolatoria, trapianto di rene da donatore vivente, trapianto in paziente HIV positivo.

Si dedica anche all'attività didattica sulle tematiche legate all'insufficienza renale, al trapianto e alle nefropatie per la Scuola di Specializzazione di Medicina Interna dell'Università degli Studi dell'Insubria, per la Scuola di Specializzazione di Nefrologia dell'Università degli Studi di Milano e per il Corso per la Formazione Specifica della Medicina di Base.

È autore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali ed è membro della Società Italiana di Nefrologia e della Società Italiana dei Trapianti di Organo. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU