Hockey - 23 maggio 2022, 14:55

Mastini iscritti! Nasce la HCMV Varese Hockey con presidente Carlo Bino. Matteo Torchio e l'Hockey Club Varese per il vivaio

In vista del ritorno al Palalbani, il club giallonero annuncia la prima novità: alla prossima IHL i Mastini parteciperanno con una nuova ragione sociale. Bino: «Vogliamo migliorare e aprire nuovi orizzonti». Torchio: «In bocca al lupo alla nuova società. Cresciamo assieme»

Nuovo Palalbani in arrivo e novità anche per i Mastini

Nuovo Palalbani in arrivo e novità anche per i Mastini

Varese avrà anche quest’anno la propria squadra di hockey su ghiaccio iscritta alla IHL Italian Hockey League, ovvero al principale campionato italiano affiliato CONI che si disputa unicamente sull’intero territorio nazionale. 

Saranno al via della nuova stagione (da settembre) anche le stesse squadre dell’anno scorso con due eccezioni: l’assenza dell’Unterland, vincitore del titolo e quindi emigrato in AHL chiedendo l’iscrizione al campionato italo-austriaco e la presenza del Valpellice Bulldogs, salito dalla Division 1 in seguito alla vittoria nella finale della stagione recentemente conclusa.

L’iscrizione alla IHL è sicuramente una bella notizia che lascia ben sperare per il futuro giallonero in vista anche della riapertura del palaghiaccio prevista per inizio settembre.

A proposito di futuro, la società è iscritta alla Italian Hockey League con il nome HCMV Varese Hockey, una nuova ragione sociale, con presidente Carlo Bino, che ha acquisito il diritto sportivo dalla precedente gestione della Cooperativa Hockey Club Varese 1977, la quale continuerà ad occuparsi esclusivamente del settore giovanile con il presidente in carica Matteo Torchio. La decisione è stata presa in seguito ad un’assemblea dei soci in modo che si possano coordinare al meglio e in maniera più organizzata le due realtà.

Le parole di Matteo Torchio

«Desidero fare un grande augurio alla nuova società. Dopo questi anni è arrivato il momento di sviluppare nuove idee affinché il movimento dell’hockey a Varese possa avere sempre un percorso evolutivo e di costante crescita».

Le parole di Carlo Bino

«Ringrazio Matteo Torchio per l’augurio. Mi sono avvicinato all’hockey da qualche anno e ora, con entusiasmo, ho deciso di intraprendere questo nuovo progetto, insieme ad altre persone che condividono passione e vicinanza ai colori gialloneri. L’obiettivo è di migliorare ulteriormente quanto di buono è stato fatto fino ad ora da chi mi ha preceduto e cercare di aprire nuovi orizzonti per l’hockey varesino nel segno del Mastino».

Il nuovo progetto sportivo e gestionale sarà illustrato alla città in un appuntamento convocato a breve. Inoltre, la Cooperativa pianificherà a breve un incontro con i soci e i genitori di bambini e ragazzi per comunicare un piano di sviluppo relativo al settore giovanile, il quale, da sempre, ha rappresentato un fiore all’occhiello per l’hockey varesino.

Redazione


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU