Malpensa - 20 maggio 2022, 20:33

Anche il sito di Malpensa ko per gli hacker russi

Oggi nel mirino dell'attacco informatico rivendicato dal collettivo russo Killnet diversi siti istituzionali tra cui quello dell'aeroporto

Il sito dell'aeroporto di Malpensa tra quelli attaccati dagli hacker

Il sito dell'aeroporto di Malpensa tra quelli attaccati dagli hacker

Attacco degli hacker russi a diversi siti istituzionali: ko anche quello di Malpensa.

Dalle 22 di ieri sera è scattata l'offensiva informatica nel nostro Paese e la notizia è stata confermata dalla Polizia postale ai media nazionali. A rivendicare l'attacco informatico sarebbe stato il collettivo russo Killnet che afferma su Telegram di aver preso di mira i siti del Consiglio superiore della magistratura, dell'Agenzia delle dogane e dei ministeri di Esteri, dell'Istruzione e dei Beni culturali, ma anche di aeroporti.

Tra cui Malpensa e Linate. Sono attacchi Ddos ovvero di "interruzione distribuita del servizio": partono continue e numerose false richieste di accesso ai sistemi informatici di un'infrastruttura, così avviene il sovraccarico seguito dal collasso. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU