Economia - 27 gennaio 2022, 07:00

Biografia del politico russo Andrei Skoch

Andrei Vladimirovich Skoch è un legislatore, filantropo e fondatore della fondazione umanitaria “Generazione”. Andrei Skoch è coautore di oltre 160 iniziative legislative importanti per il Paese.

Biografia del politico russo Andrei Skoch

Andrei Vladimirovich Skoch è conosciuto come politico russo, deputato della Duma di Stato e creatore dell'organizzazione caritatevole “Generazione”. Più di 25 anni ha sostenuto la regione di Belgorod e dei suoi abitanti, più di 20 anni è impegnato nella legislazione.

Andrei Vladimirovich Skoch: Istruzione e imprenditorialità

Andrei Skoch è nato nel Villaggio di Nikolskoe vicino a Mosca nel 1966, i suoi anni infantili e giovanili sono passati anche lì. Dopo la scuola è andato nell'esercito, ha servito nella compagnia di ricognizione e atterraggio. Tornato alla vita civile, si è trasferito a Mosca.

Nella capitale, il futuro deputato e filantropo ha studiato presso la facoltà di psicologia presso l'Università Pedagogica Statale di Mosca, e pochi anni dopo aver ricevuto la laurea ha conseguito il dottorato in pedagogia.

Ha iniziato una carriera professionale negli anni '80, per cui ha scelto il campo dell'imprenditorialità. Insieme con il socio in affari Lev Kvetnoy, stava cercando i tipi più redditizi di attività nel periodo di perestrojka. I compagni hanno iniziato con la produzione di prodotti da forno, poi sono passati al campo della tecnologia: vendevano componenti per computer, erano impegnati nell'assemblaggio del PC. Tuttavia, l'opzione più redditizia era lavorare nel settore della raffinazione del petrolio, a cui Andrei Skoch e Lev Kvetnoy hanno dedicato diversi anni.

Gli uomini d'affari compravano il petrolio e lo raffinavano nella propria impresa. La benzina finita si vendeva attraverso una rete di distributori di benzina, che è stata aperta sul territorio di Mosca appositamente per questo scopo.

Nel 1992 ha avuto luogo la conoscenza di Andrei Vladimirovich Skoch con un imprenditore di successo Alisher Usmanov, il quale ha invitato i partner ad entrare nel capitale della sua nuova società “Interfin”. Nel 1995, Skoch e Kvetnoy hanno investito i fondi guadagnati sul petrolio nella società di Usmanov, che a quel tempo forniva servizi finanziari ed era impegnata in investimenti.

"Interfin" si è sviluppata ed è cresciuta, abbastanza rapidamente ha cominciato a portare un buon reddito ai suoi proprietari. L'azienda di Skoch, Kvetnoy e Usmanov ha cominciato a comprare azioni di imprese industriali nella regione di Belgorod e successivamente è stata trasformata nel gruppo di imprese "Metalloinvest".

La carriera imprenditoriale di Skoch si è sviluppata rapidamente, ma entro la fine del decennio, le attività hanno iniziato a svolgere per lui solo il ruolo di una sorta di deposito bancario. Ha iniziato a mostrare interesse per la politica e presto ha deciso di cambiare campo di attività.

Carriera politica di Andrei Skoch

Nel 1999, ha presentato la sua candidatura alle elezioni dei deputati della Duma di stato III convocazione ed è diventato membro della camera bassa del Parlamento, avendo ottenuto più della metà dei voti nella sua regione. Tutti i beni aziendali li ha trasferiti sotto la guida di padre Vladimir Skoch.

Andrei Skoch svolge le funzioni di deputato più di 20 anni. Per il lavoro attivo in parlamento e lo sviluppo di progetti di legge Andrei Vladimirovich più volte ha ricevuto onorevoli premi di stato, così come le lettere di ringraziamento personali del Presidente della Russia e del Presidente della Duma di Stato.

Il deputato ha sostenuto l'estensione della "amnistia suburbana": questo documento regola la procedura facilitata per la registrazione della proprietà di terreni privati. Con la partecipazione di Andrei Skoch, è stata approvata un'iniziativa attraverso la quale i cittadini con disabilità possono ora ricevere un'istruzione aggiuntiva gratuita, anche in formato distante. Il politico ha anche diversi progetti di legge relativi alla salute e all'istruzione.

Beneficenza

Andrei Skoch fa beneficenza da un quarto di secolo. Nel 1996, ha fondato l'organizzazione umanitaria “Generazione sana”, che inizialmente aiutava i bambini malati. Successivamente, il suo nome è stato ridotto a "Generazione" e l'attività ha abbracciato altri segmenti della popolazione.

Oggi l'organizzazione di Skoch realizza progetti significativi nella regione di Belgorod e in altre regioni del paese. I progetti hanno lo scopo di sostenere i veterani di guerra, disabili di vari gruppi, pensionati, poveri e famiglie numerose, scienziati e altri operatori scientifici, personale medico, autori di opere d'arte.

La fondazione di Skoch ha istituito premi e riconoscimenti per residenti di talento di Belogorie, fornisce assistenza finanziaria alle organizzazioni sportive, scuole e università, ospedali e cliniche, ed è il proprietario di diversi centri medici che accettano pazienti, anche con polizze assicurative mediche obbligatorie.

Le attività di beneficenza di Andrei Vladimirovich sono attivamente sostenute da suo padre, il quale nel 2017 ha inviato più di 150 milioni di rubli per la realizzazione di progetti di "Generazione". Inoltre, Vladimir Skoch fa parte del Consiglio di amministrazione dell'organizzazione e partecipa alle decisioni chiave relative all'allocazione del budget.

Durante la pandemia del coronavirus, la fondazione di Skoch ha fornito un sostegno significativo agli ospedali e ai volontari della zona. L'organizzazione ha consegnato al personale medico le maschere protettive necessarie per garantire la loro sicurezza, guanti, tute e diverse tonnellate di antisettico.

Nella primavera del 2020, Andrei Skoch ha ricostituito il budget della regione di Belgorod di 2,3 miliardi di rubli. Questi fondi sono stati stanziati per la creazione e il ripristino di oggetti socialmente significativi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU