Busto Arsizio - 27 gennaio 2022, 19:12

VIDEO/ Brucia una sola Giöbia. In attesa che torni a essere una festa per tutti

La speranza è che si sia trattato della seconda e ultima edizione “anomala” e che dal prossimo anno la Giöbia torni a essere una grande festa

VIDEO/ Brucia una sola Giöbia. In attesa che torni a essere una festa per tutti

Un’unica Giöbia esposta in piazza Santa Maria. Un unico rogo, nel giardino quadrato del Museo del tessile, alla sola presenza del sindaco Emanuele Antonelli, della giunta e degli addetti ai lavori.

Anche quest’anno la pandemia ha impedito di festeggiare al meglio una delle feste più amate della tradizione bustocca.
Niente falò nei quartieri, niente risottata in centro. Tutto è stato ridotto a una breve cerimonia, con la diretta streaming del rogo del fantoccio realizzato dalla Famiglia Bustocca, in collaborazione con la Comunità Marco Riva.

La speranza è che si sia trattato della seconda e ultima edizione “anomala” e che dall’anno prossimo la Giöbia torni a essere una grande festa per tutti. Significherebbe essersi lasciati alle spalle l'emergenza sanitaria.

È l’auspicio espresso all’unisono dal sindaco Emanuele Antonelli, dalla vicesindaco Manuela Maffioli e dalla presidente del Consiglio comunale Laura Rogora, ma condiviso ovviamente da tutti. Le fiamme del rogo erano alte e la testa del fantoccio è caduta in avanti: per chi vuole credere alla tradizione, un segnale incoraggiante.

IL VIDEO DEL ROGO

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU