Cronaca - 03 gennaio 2022, 22:07

Incidente stradale in Canton Ticino: furgone precipita per sette metri

L'autista, un sessantenne svizzero, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo in curva, terminando la corsa su un lato della strada sottostante dopo aver divelto il guardrail: l'uomo estratto dai pompieri dalle lamiere, ha riportato lievi ferite

Incidente stradale in Canton Ticino: furgone precipita per sette metri

Spettacolare incidente stradale, per fortuna senza gravi conseguenze per il protagonista, questa sera, 3 gennaio, in Canton Ticino. 

Il sinistro è avvenuto poco prima delle 19 a Ronco, sopra Ascona; in base a una prima ricostruzione effettuata dalla polizia cantonale, un autofurgone, alla cui guida vi era un 60enne cittadino svizzero domiciliato nel Canton Grigioni, stava scendendo su via Ronco.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, nell'affrontare una curva a destra, l'autista ha perso il controllo del veicolo che, dopo aver divelto il guardrail, è precipitato per circa 7 metri terminando la corsa su di un lato nella strada sottostante.

Sul posto sono intervenuti agenti della polizia cantonale e, in supporto, della polizia di Ascona nonché i pompieri di Locarno che hanno estratto dalle lamiere il 60enne con l'ausilio di una pinza idraulica.

Sul luogo dell'incidente sono giunti anche i soccorritori del Salva, che dopo aver prestato le prime cure all'uomo lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. Stando a una prima valutazione medica lo stesso ha riportato lievi ferite.

Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, il tratto di strada interessato è stato chiuso al traffico per alcune ore. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU