Cronaca - 22 settembre 2021, 19:30

Perdita di gas Gpl in una villa a Besozzo: due abitazioni evacuate, donna messa in salvo dai vigili del fuoco

Allarme nel pomeriggio in via Beato Nicone Besozzi: una donna affidata al personale sanitario. Sul posto gli specialisti vigili del fuoco del nucleo Nucleare Biologico Chimico Radiologico e un tecnico. Strada chiusa al traffico e presidio della protezione civile

Perdita di gas Gpl in una villa a Besozzo: due abitazioni evacuate, donna messa in salvo dai vigili del fuoco

AGGIORNAMENTO ORE 20.15
Proseguono le operazione di messa in sicurezza della fuga di Gpl avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi in una villa di Besozzo. Due abitazioni restano evacuate, i sei occupanti passeranno la notte presso parenti o amici.

In via Besozzi e parte di via Moncucco rimane interdetto il traffico veicolare e il transito pedonale, fatto salvo l’accesso consentito a piedi dei soli residenti. Sono state effettuate delle operazioni di bonifica nella rete fognaria.

Sul posto per tutta la notte rimarrà un presidio della protezione civile, mentre per domani mattina sono previsti degli ulteriori rilievi strumentali sull’area.

AGGIORNAMENTO ORE 19.30
Allarme per una perdita di gas Gpl a Besozzo. Per cause in corso di accertamento, intorno alle 17.30 di oggi, in una villa di via Beato Nicone Besozzi, si è verificata una perdita di gas liquido che ha completamente invaso l’abitazione.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra: gli operatori hanno interdetto l’area, evacuato alcune abitazioni nelle vicinanze e salvato una donna che si trovava all’interno dello stabile. La persona è stata poi affidata alle cure del personale sanitario.

In supporto è giunta anche una squadra dalla sede di Varese, gli specialisti del nucleo Nucleare Biologico Chimico Radiologico e un funzionario tecnico. Le operazioni di messa in sicurezza sono ancora in corso, mentre la via è stata chiusa al transito sia veicolare che pedonale.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU