Canton Ticino - 09 settembre 2021, 13:12

In dogana con tre chili di hashish, automobilista italiano fermato in Ticino

Il giovane è stato bloccato dalle forze dell'ordine svizzere mentre tentava di passare il confine a Chiasso. In auto aveva anche un manganello e dello spray urticante

In dogana con tre chili di hashish, automobilista italiano fermato in Ticino

Entra in Canton Ticino con tre chili d'hashish, italiano nei guai. La Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) comunicano che mercoledì è stato fermato un 25enne cittadino italiano residente in Italia.

L'uomo si trovava a bordo di una vettura con targhe italiane in entrata in Svizzera ed è stato intercettato al valico doganale di Chiasso strada dai collaboratori dell'Amministrazione federale delle dogane.

La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire oltre 3 chili di hashish nonché un manganello e uno spray urticante vietati dalle normative in materia. Al dispositivo e ai contestuali accertamenti coordinati dalla Polizia cantonale hanno collaborato anche la Polizia Città di Mendrisio e la Polizia comunale di Chiasso.

Le ipotesi di reato nei confronti del 25enne sono di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti e infrazione alla Legge federale sulle armi. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU