Eventi - 06 settembre 2021, 10:17

FOTO - I gioielli del Registro Storico Aermacchi sono tornati a rombare

Il tradizionale raduno si è tenuto ieri alla Schiranna dopo lo stop forzato del 2020. Tante le "chicche" esposte dagli appassionati

FOTO - I gioielli del Registro Storico Aermacchi sono tornati a rombare

Il tradizionale raduno del Registro Storico Aermacchi è finalmente tornato - dopo la pausa forzata del 2020 - a colorare la passione dei centauri varesini e non solo.

L'appuntamento si è tenuto ieri, domenica 5 settembre, sul piazzale della MV Agusta, aperto grazie alla concessione della famiglia Sardarov oggi conduttrice dell'azienda varesina. Classico il programma: l'esposizione delle moto, il giro turistico in direzione Brinzio e il successivo pranzo, tenutosi nell'occasione al ristorante Vecchia Riva.

Diverse le "chicche" presentate con orgoglio dagli appassionati, dall’Ala Oro rossa n.209, guidata da Angelo Tenconi, pluricampiome europeo della salita con Aermacchi e altre marche, alle tante 125 N - moto soprannominata il Cigno - presenti, alle 250 RR, modello con cui Walter Villa vinse 4 mondiali (3 in 250 e uno in 350).

Nella gallery le immagini dell'evento.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU