L'informazione in Casa - 12 febbraio 2021, 12:00

VIDEO Quando il lavoro di squadra «è vincente»: l’esempio concreto di una compravendita di successo

Nell'appuntamento de “L’Informazione in Casa”, rubrica dedicata al mondo immobiliare, tre professionisti ripercorrono esperienze e storie di vita per dimostrare l’importanza di lavorare in un team affiatato, in cui le competenze di ogni membro sono fondamentali per raggiungere un obiettivo comune

VIDEO Quando il lavoro di squadra «è vincente»: l’esempio concreto di una compravendita di successo

Come può il lavoro di squadra agevolare il rapporto con il cliente?

Una domanda che ogni imprenditore dovrebbe porsi, come ha fatto Matteo Morrocchi, Amministratore e Direttore Commerciale di Gruppo Immobiliare Varese, “mente” del progetto GIV.

Per rispondere, Matteo ha chiamato a raccolta tre dei suoi collaboratori, Marcella Sartore, referente per la zona di Varese Centro, Alessandro Macchi, referente per la zona di Varese Est, e Cristian La Marca, geometra, protagonisti, mercoledì 10 febbraio, della quarta puntata de L’Informazione in Casa, rubrica settimanale dedicata al mondo immobiliare, legata a GIV.

Insieme, i quattro professionisti hanno proposto “storie di vite” quali dimostrazioni dell’importanza di un team in cui ognuno mette le proprie competenze al servizio del cliente, per fare in modo che lui si senta ascoltato e concluda il suo percorso verso la compravendita nel modo più soddisfacente possibile.

Ricostruire la storia per rendere sicura la compravendita

Un esempio concreto è la richiesta, da parte di un cliente, di vendere il suo immobile: una volta che Matteo accetta l’incarico, subentra Marcella, per «controllare la documentazione che viene fornita, come l’atto di provenienza dell’immobile, oppure per verificare eventuali gravami (ipoteche, spese condominiali non pagate), oltre alle certificazioni degli impianti. È importante sapere che, anche se un immobile ha un problema, può comunque essere compravenduto, l’agenzia serve anche per prevenire eventuali difficoltà nel vendere e comprare in sicurezza».

Il passaggio successivo è in mano a Cristian, al quale spetta l’accesso agli atti presso gli sportelli comunali, per ricostruire la storia dell’immobile e accertarsi che la realtà sia conforme allo stato autorizzato in origine. In questo modo, il geometra fornisce un’analisi preventiva prima di mettere l’immobile in vendita, una sicurezza ulteriore sia per il veditore che per l’acquirente: «Ricostruire la storia dell’immobile serve a prevenire eventuali difetti a livello urbanistico e catastale e dare, così, sicurezza al futuro acquirente che sia tutto conforme».

L’importanza di capire il cliente

Un giorno, in agenzia arriva un potenziale cliente interessato ad acquistare una casa.

Interviene Alessandro, il quale ha l’onore e l’onere del primo approccio con il possibile acquirente, di cui è necessario comprendere subito le esigenze, per identificare poi una strategia per trovare un immobile adeguato. «Il confronto, di persona o online – spiega l’agente immobiliare – è fondamentale, c’è sempre la fretta di vedere tante case, ma molto spesso investire qualche ora per parlare con il cliente è utile per organizzare bene il lavoro, per capire quello che sta cercando in base alla zona, alla tipologia di immobile, alle necessità abitative, temporali. Mi faccio raccontare la storia della persona, il suo trascorso, così da conoscere i suoi desideri, come si immagina nella sua nuova casa, cerco di mettermi nei suoi panni per sviluppare un percorso di ricerca che consenta di raggiungere l’obiettivo in tempi quanto più stretti possibile».

Tanto il cliente che vuole vendere, quanto quello che vuole acquistare, riceve, quindi, una garanzia tecnica e giuridica, viene ascoltato e aiutato nello sviluppo di un percorso strategico verso un determinato obiettivo, perché l’importante è che, alla fine, lui esca dall’agenzia immobiliare soddisfatto e certo di aver ricevuto la migliore assistenza possibile.

Vi siete persi la puntata? Potete rivederla qui sotto!

Giulia Nicora

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU