Busto - 02 novembre 2019, 17:44

Uno studente dell’Olga Fiorini tra i premiati ad un concorso internazionale di grafica

L’importante riconoscimento ottenuto al XVII Concorso Internazionale di Arti Grafiche promosso da Panathlon Inernational è stato conferito a Stefano Della Valle della classe 4ª dell’istituto bustocco

Uno studente dell’Olga Fiorini tra i premiati ad un concorso internazionale di grafica

L’Istituto Tecnico di Grafica e Comunicazione Olga Fiorini di Busto Arsizio conquista un altro importante premio che va a sommarsi ai tanti ottenuti dai suoi studenti nel corso degli anni. Stefano Della Valle della classe 4ª dell’istituto ha ricevuto il Premio Speciale alla memoria “Siropietro Quaroni” durante la cerimonia di premiazione del XVII Concorso Internazionale di Arti Grafiche che si è svolta sabato 19 ottobre nel prestigioso Istituto Barbarigo di Padova

Il concorso è promosso dalla “Fondazione Culturale Panathlon International – Domenico Chiesa” con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’etica nello sport tra i giovani nei Paesi dove il Panathlon è presente con i suoi club ed è rivolto agli studenti delle scuole secondarie, di età compresa tra i 14 e i 19 anni. La gara propone una vera e propria sfida a tradurre in rappresentazione visiva i valori, le suggestioni e le emozioni che nascono dall’esperienza dello sport praticato o semplicemente dall’incontro con esperti e campioni e che i Club Panathlon organizzano nelle scuole, per dibattere i temi coinvolti. I giovani sono così chiamati a confrontarsi con i messaggi sociali, etici e morali che possono provenire dal mondo dello sport. 

Per questo motivo il Panathlon Club La Malpensa ha invitato, come negli anni passati, gli studenti di grafica dell’Istituto Acof Olga Fiorini a partecipare al concorso con la realizzazione di un’opera grafica sui valori positivi dello sport come il rispetto delle regole e dell’avversario, il fair play, il rifiuto delle discriminazioni razziali e religiose, la lotta contro le illegalità.

Lo studente Stefano Della Valle con «un grande cuore che accoglie e raccoglie tutti gli sport e gli sportivi uniti da un’unica passione», ha saputo tradurre perfettamente attraverso un’immagine grafica gli stessi valori su cui si fonda Panathlon Inernational. 

«Ogni anno i nostri studenti del settore grafico prendono parte al Concorso Internazionale di Arte Grafica. E' un appuntamento importante che permette ai ragazzi di riflettere sui valori dell'esperienza sportiva, oltre che un'occasione per confrontarsi con altri studenti italiani che affrontano percorsi di studio legati al mondo della grafica e dell'arte - spiega la docente Acof di Tecnica di Rappresentazione Grafica Cinzia Rossi, che ha guidato ed accompagnato gli alunni alla manifestazione  - La suggestiva location nella città di Padova, ha reso ancora più emozionante vedere il nostro studente Stefano Della Valle tra i cinque ragazzi premiati».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU