Eventi - 18 aprile 2024, 12:45

Crotto Valtellina: 50 anni tra tradizione e innovazione, da celebrare con numerosi eventi

Lunedì (22 aprile) iniziano i festeggiamenti per l’anniversario dell’attività malnatese con una cena a quattro mani, pensata per l’occasione da Chef Roberto Valbuzzi e lo stellato Eugenio Boer. Le prenotazioni sono ancora aperte

Dall'incontro tra gli chef Roberto Valbuzzi ed Eugenio Boer nasce una cena speciale per iniziare i festeggiamenti dei 50 anni del Crotto Valtellina (servizio a cura di Giulia Nicora)

Dall'incontro tra gli chef Roberto Valbuzzi ed Eugenio Boer nasce una cena speciale per iniziare i festeggiamenti dei 50 anni del Crotto Valtellina (servizio a cura di Giulia Nicora)

Il 2024 è iniziato da pochi mesi e ha già portato un grande fermento al Crotto Valtellina, noto ristorante di Malnate che quest’anno festeggia i 50 anni di attività.

Un realtà nata - almeno per come la conosciamo oggi - nel 1974, quando il nonno di Roberto Valbuzzi, attuale chef, giunse a Malnate dalla Valtellina e decise di acquistare quello che allora era il Grotto Valcabrina, un locale da ballo e, prima ancora, una cava di Molera, oggi ancora presente e tratto che rende il ristorante unico e suggestivo.

Da allora, tre generazioni, dal nonno al papà di Roberto, Leonardo, a Roberto stesso, si sono succedute dietro i fornelli del ristorante che, negli anni, ha trovato un proprio posto, una propria identità, ovvero il connubio perfetto tra tradizione e innovazione.

Due anime che si ritrovano nei piatti e nel locale stesso, soprattutto dopo la “rinascita” del 2019, anno in cui il ristorante è stato restaurato con gusto, praticità e un occhio alla storia della famiglia, ben rappresentata in ogni singolo dettaglio anche grazie al prezioso contributo di Eleonora Laurito, moglie di Roberto.

Con altrettanta cura, ora, la famiglia Valbuzzi e l’intera squadra del Crotto Valtellina si stanno preparando per i 50 anni di attività.

E un compleanno così importante va festeggiato in un modo indimenticabile, anzi, in diversi modi: diversi come le iniziative che la squadra del Crotto ha pensato per tutto l’anno.

La prima si svolgerà lunedì 22 aprile con una cena preparata a quattro mani dal padrone di casa Chef Roberto Valbuzzi e lo Chef stellato Eugenio Boer.

Insieme, hanno sviluppato un menù dedicato all’occasione, con particolare attenzione all’abbinamento di vini e portate.

A giugno, è già previsto un secondo evento: una cena con concerto per pianoforte nella cava del ristorante.

«Quello che ci auguriamo - conclude la squadra del Crotto Valtellina - è di avere altrettanti anni di bei risultati. Siamo davvero orgogliosi che persone da tutta Italia desiderino venire a trovarci!»

Le prenotazioni per la cena di lunedì 22 aprile sono ancora aperta sul sito del ristorante – www.crottovaltellina.it

Informazione pubbliredazionale - media@morenews.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU