/ Lombardia

Lombardia | 18 giugno 2024, 16:31

Domani al via la Maturità, presidente Fontana e assessore Tironi: «Siate protagonisti del vostro futuro»

Il governatore e l'assessore ai 70.000 maturandi lombardi: «Affrontate questa prova con serenità»

Domani al via la Maturità, presidente Fontana e assessore Tironi: «Siate protagonisti del vostro futuro»

In occasione dell'avvio degli esami di Maturità in Lombardia,  in programma domani, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro Simona Tironi, rivolgono un augurio agli studenti coinvolti in questa cruciale fase del percorso scolastico, che vedrà coinvolti circa 70.000 studenti lombardi, sottolineando l'importanza di questo passaggio per il loro futuro.

"Cari studenti, in questo momento così importante delle vostre vite - ha detto il governatore della Lombardia - vi invio tutto il mio sostegno e incoraggiamento. Siete arrivati a un traguardo fondamentale e meraviglioso, frutto di impegno, sacrificio e determinazione".

"Siete giovani, pieni di potenziale e risorse - ha proseguito -  capaci di superare qualsiasi ostacolo che la vita vi pone davanti. Affrontate questi esami con serenità, fiducia nelle vostre capacità e nella consapevolezza che avete tutte le carte in regola per superarli brillantemente".

L'assessore Tironi esorta ragazze e ragazzi  a “cogliere ogni opportunità senza timore di sbagliare, poiché è proprio dagli errori che si impara e si cresce. Siate protagonisti del vostro futuro, scegliete il vostro cammino con coraggio e determinazione, buttandovi senza esitazioni nelle occasioni che vi si presenteranno”.

“Studiate insieme, confrontatevi, incoraggiatevi reciprocamente - ha detto ancora l'assessore regionale - e  condividete le vostre paure: è nel confronto e nel sostegno reciproco che troverete la forza per affrontare le sfide che vi attendono. Personalmente, anche io ho vissuto l'ansia e la paura dell'esame orale, ma ho imparato ad affrontare le mie paure e a trasformarle in adrenalina positiva per ciò che sarebbe stato”.

"Il dopo maturità  - ha chiosato - è un momento cruciale, in cui vi troverete a decidere se proseguire gli studi o intraprendere il percorso nel mondo del lavoro. Comprendo profondamente le vostre preoccupazioni e la sfida che questo momento rappresenta per ciascuno di voi. La formazione personale e professionale non si esaurisce con la maturità, ma è un percorso continuo di crescita e aggiornamento delle proprie competenze".

"Ognuno di voi rappresenta un valore assoluto, un talento da coltivare e far crescere" ha continuato. "Il mio impegno per voi - ha assicurato -  sarà sempre quello di sviluppare strumenti per accompagnarvi ed orientarvi al meglio, nei complessi momenti delle scelte accademiche e professionali. Vi invito a stimolare la vostra curiosità e ad aggiornare le vostre competenze durante tutta la vostra vita, poiché il mondo di oggi viaggia a velocità massima e la transizione digitale richiede competenze sempre più aggiornate e specializzate. Le future generazioni devono essere pronte a guidare il progresso e a sfruttare appieno le opportunità che si presenteranno".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore