/ Varese

Varese | 14 giugno 2024, 09:38

Una sfilata di moda speciale per gli ospiti di Fondazione Molina

Sabato 15 giugno, alle 15.30, la seconda edizione della sfilata per anziani e personale della struttura, grazie alla bella iniziativa di Luciana, storica volontaria della Fondazione

Una sfilata di moda speciale per gli ospiti di Fondazione Molina

Inizia l’estate alla Fondazione Molina: nei prossimi mesi saranno previsti appuntamenti musicali, laboratori e attività per tutti gli ospiti residenti e le loro famiglie nel parco della struttura. Di seguito, i primi due appuntamenti ormai considerati tradizionali per il Molina e tutta la cittadinanza nel mese di giugno.

Sabato 15 giugno, ore 15.30: seconda edizione della sfilata di moda con la partecipazione dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri (ANC). L’evento sarà organizzato da Luciana, storica volontaria della Fondazione, insieme ad altre volontarie e supportata dal servizio Animazione. Per l’occasione alcune dipendenti sfileranno per gli ospiti con abiti realizzati dalla volontaria stessa, insieme ad altre sarte volontarie e dalla sartoria Angela di Milano. Un ringraziamento a Vincenzo Alauria e famiglia per l’impegno nella realizzazione di questo evento. In caso di maltempo la sfilata si terrà all’interno della Fondazione (zona teatro).

Sabato 22 giugno, ore 15.30: processione liturgica dedicata agli ospiti, alle loro famiglie e ai dipendenti della Fondazione. Il percorso, allestito come ogni anno da dipendenti e volontari, sarà guidato dal nuovo vicario episcopale della zona di Varese Don Franco Gallivanone. Il tema quest’anno sarà “Gesù e le donne” e a commentare le quattro stazioni saranno donne dipendenti, volontarie e ospiti della Fondazione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore