/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 14 giugno 2024, 07:51

Un goal per la solidarietà e la ricerca: tutti in campo in amicizia per la Casa di Chiara

Domenica 16 giugno, allo stadio di via Valle Olona, dalle 18 torna la seconda edizione del torneo quadrangolare di calcio che vede confrontarsi alcuni pub di Busto con il sodalizio per la ricerca delle malattie infantili. Dal 2016, l'associazione ha raccolto 150mila euro con le varie iniziative di solidarietà

foto per cortesia de La Casa di Chiara

foto per cortesia de La Casa di Chiara

Un goal per la solidarietà, un goal per ricordare che ogni anno centinaia di bambini muoiono di gravi malattie respiratorie. Un goal per non dimenticare la dolcezza della piccola Chiara, un goal solidale. Domenica 16 giugno, al campo sportivo del Busto 81 di via Valle Olona, torna la seconda edizione del torneo di calcio che vede schierati bar contro l’associazione “La casa di Chiara”. Un confronto che a partire dalle 18 ha l’obiettivo di raccogliere fondi destinati al sodalizio che si occupa di donare fondi per la ricerca delle malattie infantili.

La competizione vede un quadrangolare con Ovidius pub, Kandinsky Kafè e L’uva passa in rappresentanza dei bar e i membri della Casa di Chiara.

Forti del successo dello scorso anno, domenica si concederà il bis. Chi si fronteggia con chi, lo si saprà soltanto al campo: il sorteggio avverrà poco prima delle partite. A coronare il torneo, bancarelle, musica e cibo.

«Un ringraziamento speciale va al Busto 81 – sottolinea il consigliere Luca Cirigliano che insieme alla mamma di Chiara, Stefania Martino, fa parte del Cda – che andrà a contribuire al progetto, donando all’associazione parte del ricavato del cibo. Inoltre, ci ha ospitato con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio. Dunque un grazie a Massimo Tosi e Rudy Brazzelli, leader della società. Ringrazio sponsor e soprattutto Marina Guzzardi, la macchina organizzativa».

Qualche dato eloquente: la Casa di Chiara, da quando si è costituita nel 2016, ha raccolto con le varie iniziative 150mila euro per la ricerca delle malattie infantili.

L. Vig.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore