/ Sport

Sport | 13 giugno 2024, 10:33

La Real Sesto di Calcio a 5 si preparata al prossimo campionato di Serie B

«Abbiamo deciso di confermare alcuni dei giocatori più importanti ed esperti perché la promozione in un campionato di livello superiore ci spinge ad alzare la qualità in campo, senza però snaturare la squadra. Ripartiamo dalle nostre certezze certi che, con i giusti accorgimenti, potremo avere un ruolo da protagonisti anche in Serie B» le parole del presidente Monti.

Foto dalla pagina Facebook della Real Sesto

Foto dalla pagina Facebook della Real Sesto

Attesa e voglia di ripartire in casa Real Sesto, dove si programma l’impegnativa stagione 2024-2025 con tre annunci importanti! Riparte da un solido gruppo di atleti già protagonisti della cavalcata vincente di poche settimane fa il Club bianco blu, che conferma Tommaso Ghezzi (centrale), Stefano Colombo tra i pali e Giuseppe Surace (universale).

Per Tommaso Ghezzi la stagione 2024-2025 rappresenterà la seconda in maglia bianco blu. Reduce da una positiva annata arricchita da dodici gol (con anche due doppiette), Ghezzi sarà un importante punto da cui ripartire per Mister Mennini. Difensore di grande esperienza, con un passato a MGM 2000, Bergamo C5, Milano C5 e Videoton 1990 Calcio a 5, Tommaso continuerà ad essere un punto di riferimento dello spogliatoio della Real.

La seconda conferma annunciata via social dal Club è quella di Stefano Colombo. Portiere 31enne, nella passata stagione Colombo ha conquistato la fiducia di Mister Mennini diventando il punto di riferimento tra i pali della Real. 

Infine ancora bianco blu anche Giuseppe Surace, uomo fondamentale in campo, arrivato a dicembre 2023, è riuscito a collezionare ben 13 reti. Con un passato anche in A2, il 36enne universale darà alla Real Sesto qualità, fantasia e sostanza. 

«Abbiamo deciso di confermare alcuni dei giocatori più importanti ed esperti perché la promozione in un campionato di livello superiore ci spinge ad alzare la qualità in campo, senza però snaturare la squadra. Ripartiamo dalle nostre certezze certi che, con i giusti accorgimenti, potremo avere un ruolo da protagonisti anche in Serie B» le parole del presidente Monti.

Nelle prossime settimane la società annuncerà nuove conferme e i primi rinforzi, per questo motivo il consiglio è quello di rimanere sintonizzati sulle pagine social.

C.S.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore