/ Sport

Sport | 12 giugno 2024, 18:36

Domobianca365 pronta ad ospitare la prova speciale del Rally della Valli Ossolane

All'arrivo djset, panini, pasta party e tanto divertimento per grandi e piccini

Domobianca365 pronta ad ospitare la prova speciale del Rally della Valli Ossolane

Una storia lunga oltre mezzo secolo e una ricorrenza importante da festeggiare. L’edizione 2024 del Rally delle Valli Ossolane celebra la sua 60° edizione e lo farà insieme ai 158 equipaggi che si contenderanno, sulle strade della provincia azzurra del VCO, il titolo della competizione andato lo scorso anno alla coppia Davide Caffoni, pilota domese classe 1977 e Mauro Grossi. Come da tradizione Domobianca365 sarà arrivo di una delle prove speciali, la terza in programma alle 17.40 di sabato 15 giugno. Al termine della speciale, lunga di 9.700 metri, Lusentino ospiterà il riordinamento, fase che si protrarrà per tre ore e che anticiperà il riordino notturno di Domodossola, a chiusura della prima giornata di gara.

E all’Alpe Lusentino tutto è pronto per accogliere i tifosi e gli equipaggi all’arrivo della prova. Il consueto DJ set con la musica di Giorgio Dresti inizierà dalle 17.30 e farà da colonna sonora all’arrivo delle auto in gara. Per tutti panino con la salamella Pasta Party. Dalle 21 si potrà seguire - su maxi schermo - l’esordio della nazionale italiana ai campionati europei di calcio nelle sfida contro l’Albania. Domenica 16 giugno, i turisti e famiglie saranno in benvenuti insieme ai più piccoli ospiti che potranno divertirsi in groppa a una coppia di asinelli che li porteranno a visitare i sentieri dell’Alpe Lusentino. Come sempre a disposizione i giochi al Kinder Park.

A Domobianca365 l’estate è già arrivata con un’offerta capace di soddisfare la voglia di natura e tempo libero di tutti gli amanti della montagna e delle gite fuori porta. A disposizione degli ospiti sentieri per il trekking, itinerari in mountain-bike, il Parco Avventura con i passaggi sospesi nel bosco di larici. Aperte le due seggiovie e i tre punti ristoro, a partire dal LuseBar, il locale posto alla partenza degli impianti, al Rifugio Baita Motti a 1400 metri di altezza e allo SkiBar proprio sotto la cima del Moncucco. Per vivere una stagione ricca di appuntamenti ed eventi sulla montagna di Domodossola, vicinissima ai grandi centri di Lombardia, Piemonte e Liguria.

Gli impianti di risalita saranno aperti nei weekend sino alle seconda metà di luglio quando si potrà salire in quota 7 giorni su 7 sino alla fine agosto. Anche il Rifugio Baita Motti aprirà, oltre che per la parte di ristorazione con il servizio di pernottamento nelle 9 camere per suggestivi soggiorni in quota prenotabili direttamente dal sito www.domobianca365.it e dalle principali piattaforme.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore