/ Cultura

Cultura | 12 giugno 2024, 12:25

In Biblioteca la presentazione di “Eiar Eiar Alalà. Canzoni alla radio 1924-1944”

Appuntamento, giovedì 13 giugno alle 18, con Franco Zanetti. Dialogherà con l'autore, il giornalista esperto di musica Diego Pisati

In Biblioteca la presentazione di “Eiar Eiar Alalà. Canzoni alla radio 1924-1944”

Giovedì 13 giugno, alle ore 18, presso la Biblioteca civica di Varese, in via Sacco 9, Franco Zanetti, autore insieme a Federico Pistone del volume Eiar Eiar Alalà. Canzoni alla radio 1924-1944 (Baldini+Castoldi, 2024), dialogherà con Diego Pisati, giornalista della Prealpina.

Franco Zanetti, giornalista, direttore di «www.rockol.it» si è sempre occupato di musica e spettacolo, collaborando con decine di testate, scrivendo libri e traducendone molti altri ed è considerato uno dei massimi esperti italiani dei Beatles. Con Federico Pistone, giornalista del Corriere della Sera, ha analizzato le più celebri canzoni trasmesse dall'Eiar (Ente italiano audizioni radiofoniche) nel corso di due decenni: dal 1924 (data di nascita, cento anni fa, della radio nazionale) al 1944.

Il titolo del volume, Eiar Eiar Alalà, vuole sottolineare il ruolo che, questo nuovo strumento di comunicazione di massa, ebbe nella costruzione del consenso da parte del regime fascista.

Nelle sue pagine, il lettore potrà ritrovare 130 canzoni, alcune notissime ancora oggi (come ad esempio Bambina innamorata, Parlami d’amore Mariù, Ba ba baciami piccina, Fiorin fiorello, Non ti scordar di me, Un’ora sola ti vorrei), canzoni che hanno accompagnato, attraverso la radio e i dischi, la vita degli italiani di quegli anni. Per ognuna, una scheda ne presenta gli autori e gli interpreti, ne descrive la composizione della musica e lo sviluppo del testo e la inquadra nel contesto storico, in cui furono state scritte, registrate e diffuse. Canzoni talmente popolari e radicate nella cultura diffusa, da essere state in qualche caso rilette in chiave antifascista.

Dialogherà con Franco Zanetti, il giornalista Diego Pisati, grande esperto di musica e firma autorevole delle pagine culturali del quotidiano La Prealpina.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore