Valceresio - 07 giugno 2024, 10:53

Porto Ceresio-Augustòw: stretta di mano tra le amministrazioni e gemellaggio rinsaldato

Una delegazione al seguito del sindaco del paese nel nord-est della Polonia è stata in visita ieri nel paese sulle rive del Ceresio. Gemellati dal 2004, l’incontro è stato l’occasione per riallacciare i rapporti tra le amministrazioni cittadine e «per riprendere un dialogo costruttivo tra le due comunità con l’obbiettivo di incentivare lo scambio culturale e l’amicizia tra i popoli»

Marco Prestifilippo e Miroslawa Karolczuka, sindaci di Porto Ceresio e Augustòw (foto Comune di Porto Ceresio)

Marco Prestifilippo e Miroslawa Karolczuka, sindaci di Porto Ceresio e Augustòw (foto Comune di Porto Ceresio)

Gemellaggio rinsaldato tra Porto Ceresio e Augustòw, cittadina polacca con cui il paese sulle rive del lago è gemellato da esattamente vent’anni.

Le amministrazioni dei due paesi si sono incontrate ieri a Porto Ceresio, dove una delegazione al seguito del sindaco di Augustòw, Miroslawa Karolczuka, è stata ricevuta dal primo cittadino Marco Prestifilippo.

«L’incontro, svolto all’insegna della cordialità e dell’amicizia, è stato l’occasione per riallacciare i rapporti tra le due nuove rispettive amministrazioni cittadine - si legge nel commento di Prestifilippo - e per riprendere un dialogo costruttivo tra le due comunità con l’obbiettivo di incentivare lo scambio culturale e l’amicizia tra i popoli, valori fondanti dell’Europa tanto più importanti nel periodo storico che stiamo vivendo».

Le due cittadine condividono la propria vocazione lacustre, visto che Augustòw, cittadina di circa trentamila abitanti nel nord-est della Polonia, sorge incastonata proprio tra due piccoli laghi.

Lorenzo D'Angelo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU