/ Territorio

Territorio | 24 maggio 2024, 15:19

Pronta a ricominciare la stagione turistica di Laveno Mombello: riapre l'Ufficio Turistico

Lo sportello di via Labiena, situato all'interno di Villa Fumagalli, ha riaperto le porte al pubblico in vista dell'estate, anche se gli eventi in città sono già ripresi

Pronta a ricominciare la stagione turistica di Laveno Mombello: riapre l'Ufficio Turistico

Venerdì 17 maggio l’Ufficio Turistico di Laveno Mombello ha finalmente riaperto le proprie porte in vista della stagione estiva.

Situato nella centrale via Labiena, all’interno della storica Villa Fumagalli, l’Ufficio sarà aperto per il mese di maggio il martedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00, mentre il sabato e la domenica dalle ore 14:30 alle ore 19:30. A partire dal mese di giugno e per tutta l’estate, invece, sarà aperto con gli stessi orari ma con l’aggiunta del sabato e della domenica mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Grande l’affluenza dei turisti stranieri che hanno raggiunto l’Ufficio Turistico già in questi giorni, dove nel primo weekend di apertura, Villa Fumagalli ha ospitato, insieme a Villa Frua, il “Festival della Meraviglia”, il quale vedrà altri due appuntamenti sabato 25 e domenica 26 maggio, mentre il prossimo 2 giugno arriverà in città il Laveno Express, il treno storico che partendo dalla stazione di Milano Centrale e seguendo la stessa linea ferroviaria inaugurata nel 1886, consentirà ai passeggeri di godere del paesaggio e dell'atmosfera unica delle carrozze d'epoca.

Dal 7 al 9 giugno è tempo di EBS Electric Boat Show, evento dedicato alla mobilità elettrica su acqua e su terra con la possibilità di provare le ultime innovazioni di questo interessante mercato, mentre dal 1° al 7 giugno ci sarà il pre-mondiale di deltaplano.

Dal 9 giugno al 21 luglio Premio MIDeC e Associazione Amici del MIDeC in collaborazione con lArchivio Vittorio Sereni presenteranno un ciclo di due mostre dedicate all’arte contemporanea, ospitate in due sedi espositive: presso la portaluppiana Villa Fumagalli a Laveno Mombello e presso i Giardini del MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico a Cerro di Laveno Mombello, dove, in un percorso di visita diffuso che unisce Villa Fumagalli con il museo, viene presentata l’installazione site-specific “Abbeveratoi, laghi perduti” di Caterina Sbrana. L’inaugurazione delle mostre avrà luogo domenica 9 giugno alle ore 11:00 presso Villa Fumagalli, la quale resterà aperta negli orari di apertura dell’Ufficio Turistico.

Le aperture del MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico, invece, saranno il mercoledì e il giovedì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e venerdì, sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00, per proseguire nel pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00. (Foto 2)

Infine, domenica 16 giugno torna la Sa(L)VaLa, la gita cicloturistica che da Saronno giunge a Laveno Mombello, attraverso un reticolo di piste ciclabili che si snodano nella provincia.

L’Ufficio Turistico si prepara così ad accogliere le belle giornate estive e i tanti turisti italiani e stranieri che potranno qui trovare un variegato numero di brochure informative, in lingua italiana e nelle principali lingue europee ed itinerari da svolgere a Laveno e nei territori limitrofi sul Lago Maggiore.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore