/ Economia

Economia | 20 maggio 2024, 14:48

Acinque e il valore del territorio

Il messaggio veicolato nella nuova campagna primaverile varata dalla società di vendita del gruppo Acinque invita ad affidarsi, per luce e gas, al fornitore che restituisce valore al territorio in cui opera e di cui è diretta espressione

Acinque e il valore del territorio

In un momento di cambiamento e incertezza del mercato dell’energia, soprattutto legato alla fine del servizio di maggior tutela per i clienti domestici non vulnerabili a partire dal 1° luglio 2024, Acinque Energia, si propone di nuovo come fornitore di fiducia per i suoi territori di Como, Lecco, Monza, Sondrio, Varese. Una bussola, un punto di riferimento riconosciuto e affidabile per individuare le migliori soluzioni a misura di bisogno.

Il messaggio veicolato nella nuova campagna multicanale primaverile varata dalla società di vendita del gruppo Acinque invita ad affidarsi, per le forniture di luce e gas, al fornitore del proprio territorio che le famiglie conoscono da sempre e che da sempre è presente e restituisce valore al territorio in cui opera e di cui è diretta espressione.

Lo spot TV e radio (ma la campagna prevede anche comunicazioni cartacee, affissioni, digitali e social) si concentra sul suggerimento di un padre al proprio figlio, che è sul punto di costruire la sua nuova famiglia, a scegliere Acinque per le proprie esigenze in materia di energia elettrica e gas, l’energia di sempre della propria famiglia, che non ha mai dato pensieri.

Un messaggio di sicurezza nella scelta dell’operatore del proprio territorio, che nel territorio investe e supporta realtà sociali, sportive, culturali all’insegna del consolidato radicamento. Oltre alla storica riconoscibilità, Acinque Energia, sulla base delle più recenti rilevazioni, si distingue per il basso tasso di reclamosità rispetto alla media degli operatori, il basso tasso di abbandono e il servizio di altissima qualità fornito tramite call center e Spazio Acinque distribuiti in maniera capillare sulle nostre province (proprio nei giorni scorsi è stato inaugurato il venticinquesimo punto di incontro e contatto diretto).

c. s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore