/ Lombardia

Lombardia | 16 aprile 2024, 17:45

Design, Mazzali: «Lombardia terra di design made in Italy grazie ad arredi come la “varesina” Miamina»

Fatta a Besnate, la sedia è diventata famosa in tutto il mondo. L’assessore: «Stile ed efficienza lombarda sono il nostro orgoglio». FOTO

Design, Mazzali: «Lombardia terra di design made in Italy grazie ad arredi come la “varesina” Miamina»

“La seggiola Miamina è un’oggetto d’arredo e design realizzato in Lombardia, a Besnate, che porta la nostra Regione sul ‘tetto del mondo’ dell’imprenditoria e della creatività. Questo ingegno, stile, qualità ed efficienza lombarda ci rendono orgogliosi”. Così l’Assessore al Turismo, Moda e Marketing Territoriale di Regione Lombardia, questa sera in visita allo spazio allestito dall’azienda varesina Saporiti, creatrice delle sedie Miamina, in mostra all’interno della cosiddetta ‘Piramide  dell’Everest’, in piazza di Lombardia fino al 21 aprile in occasione della Milano Design Week 2024.

La straordinaria struttura piramidale  entro la fine dell’anno  sarà collocata sul versante nepalese del Monte Everest a copertura del laboratorio- Osservatorio Cnr-EvK2, e anche le nuove, iconiche poltrone della Saporiti raggiungeranno il 'tetto del mondo'. 

LA STORIA DI UNA SEDIA AMATA DA OCCIDENTE A ORIENTE

La seduta Miamina, che ha reso l’azienda di Besnate (VA)famosa nel mondo, è stata presentata per la prima volta nello showroom Saporiti Italia di Miami, città dalla quale prende il nome. La prima edizione della seduta venne realizzata con una serie di tessuti, creati appositamente, per questo oggetto da Ottavio e Rosita Missoni amplificando il rapporto fra arte, architettura design attraverso l’uso del colore. Nel 1985 la sedia ha meritato la menzione d’onore al Premio Compasso d’Oro. 

DA 75 ANNI ARREDI ESPORTATI NEL GLOBO FINO ALL’EVEREST

La Saporiti Italia, che ha sede a Besnate in Provincia di Varese e che da oltre 75 anni realizza progetti di arredo in tutto il mondo, nel 1990 su invito del professor Ardito Desio e di Agostino Da Polenza, ha sponsorizzato l’originale Piramide EV-K2-CNR, realizzandone gli interni con materiali speciali adatti all’utilizzo in condizioni estreme. 

Nel 1990, in occasione della realizzazione della piramide originale, la Saporiti Italia aveva prodotto e inviato in Nepal una edizione speciale della poltrona Miamina – un classico della collezione Saporiti Italia e vera e propria icona del design italiano – con la grafica del telo disegnata da Bob Noorda ed ispirata alla piramide/laboratorio. Proprio per questo, la poltrona Miamina, sia nella versione di Bob Noorda del 1990 - riportata in Italia dal Nepal da Agostino da Polenza per questo evento - in alcune interpretazioni sviluppate dagli studenti di POLI. DESIGN Milano e di Dubai Innovation and Design Institute - nell’ambito di un progetto internazionale di sostegno e supporto alle scuole di design, architettura ed arte - sarà la protagonista all’interno della Piramide EV-K2-CNR a Palazzo Lombardia.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore