Meteo e ambiente - 17 marzo 2024, 09:15

Sul Varesotto clima mite e asciutto nonostante qualche nuvola. Conto alla rovescia per la primavera

L'equinozio quest'anno scatterà il 20 marzo alle 4 del mattino, Il Centro Geofisico Prealpino conferma una fase di «tempo stabile e mite con alcune perturbazioni che portano sul nord Italia nuvolosità a tratti estesa ma precipitazioni perlopiù assenti»

Sul Varesotto clima mite e asciutto nonostante qualche nuvola. Conto alla rovescia per la primavera

Clima mite. E' la parola che ci accompagnerà nei prossimi giorni portandoci a entrare nella primavera astronomica (quella meteorologica è già iniziata con il mese di marzo) che quest'anno scatterà il prossimo 20 marzo alle 4.06.

Le previsioni del Centro Geofisico Prealpino confermano le condizioni primaverili sul Varesotto da qui ai prossimi giorni, con qualche passaggio nuvoloso ma anche temperature gradevoli: «Una vasta area di alta pressione si estende sull’Europa occidentale favorendo tempo stabile e mite - si legge nel bollettino di oggi - Lungo i suoi margini settentrionali scorrono alcune perturbazioni che portano sul nord Italia nuvolosità a tratti estesa ma precipitazioni perlopiù assenti o scarse».

Oggi, domenica 17 marzo, ci attende quindi tempo «solo in parte soleggiato con estesi passaggi di nubi medio-alte, in particolare nel pomeriggio, ma ovunque asciutto. In giornata mite primaverile» e temperature massime che potranno raggiungere i 19 gradi, come riferito sempre dal Centro Geofisico.

Per domani «molte nuvole in mattinata e primo pomeriggio. A partire dal Piemonte apertura di schiarite irregolari da metà giornata fino ad avere cieli ovunque poco nuvolosi la sera» con massime comunque fino a 17 gradi.

Martedì avremo tempo «abbastanza soleggiato con solo qualche nuvola di passaggio in giornata, poi verso sera addensamento di nubi basse sulla pianura. Asciutto», mentre mercoledì il cielo sarà «parzialmente soleggiato con nubi basse irregolari, più compatte lungo le Prealpi e la fascia pedemontana dove non è esclusa qualche rara pioviggine». Soleggiato invece giovedì.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU