/ Ciclismo

Ciclismo | 17 marzo 2024, 07:30

Trofeo Binda ai nastri di partenza. Ecco le strade interessate dal passaggio delle atlete

Da Maccagno a Cittiglio, attraversando la Valcuvia, le due gare comporteranno la chiusura temporanea di alcune strade e modifiche alla circolazione nelle location di partenza e arrivo. Tutti i dettagli sulla corsa

Trofeo Binda ai nastri di partenza. Ecco le strade interessate dal passaggio delle atlete

Ormai ci siamo, oggi, domenica 17 marzo a Cittiglio, molte tra le migliori atlete al mondo, sia Élite che Junior, si affronteranno nei due appuntamenti più importanti di questa prima parte della stagione: il 25° trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio, gara del calendario UCI World Tour, e l’11° Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano, che inaugura la Coppa della Nazioni 2024 junior.

Sono queste ore febbrili per il territorio della provincia di Varese. Specialmente nella parte che guarda, da vicino e da lontano, il Lago Maggiore. È un susseguirsi di maglie colorate, di biciclette sfreccianti, di lingue da tutto il mondo, di ammiraglie, pulmini e bus dalle scritte gigantesche, di capannelli di persone che si avvicinano incuriosite dallo spettacolo e dal profumo degli oli dei massaggi. Per il trofeo Binda – Comune di Cittiglio e il Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano è ormai questione di ore, appunto ore febbrili.

L’organizzazione fa capo alla Cycling Sport Promotion e, innanzitutto, a Mario Minervino che lavora un anno intero alla costruzione dell’evento di metà marzo. Il circo che ruota attorno alle due corse continua a crescere e ha le sue esigenze.

Ad esempio per contenere tutti i mezzi al seguito a Cittiglio si chiuderà addirittura una strada, via Guglielmo Marconi. Dunque, dal parco della stazione ferroviaria, dove è posizionato il cuore dell’organizzazione, passando sotto il museo dedicato ad Alfredo Binda, alla rotonda stradale, appena rimessa a nuovo proprio grazie al trofeo Binda, fino in via Valcuvia dove è tradizionalmente posto il traguardo finale, ci si immergerà completamente nell’atmosfera della corsa.

Maccagno con Pino e Veddasca, che ospiterà la partenza, c’è lo stesso entusiasmo: da giorni sono state montate le infrastrutture per la presentazione delle atlete e si è allestito il centro accrediti. Tutto avverrà proprio sul lungolago, bellissimo, del paese all’estremo nord della provincia.

Anche lungo il percorso ci si prepara allo spettacolo di domenica. Ad esempio a Orino, la salita che spesso ha offerto il palcoscenico per lo scatto decisivo, è stato montato un piccolo palco. Da lì uno speaker terrà aggiornati gli spettatori durante tutti i cinque passaggi in programma.

Chissà come finirà stavolta il trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio; se in volata, con uno scatto proprio lungo la salita finale o con un gruppetto selezionato lungo i 140 chilometri del percorso; il “Binda” è anche questo, difficilissimo il pronostico, fortissima, come sempre la vincitrice. E al via di campionesse ce ne sono davvero tante.

E le giovani? Sono lì che guardano e imparano. Partiranno, sul medesimo percorso ma accorciato e addolcito nell’altimetria, al mattino presto. Ci sono le nazionali al via perché il Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano, inaugura la stagione più importante proprio a Cittiglio. Faro della corsa? Cat Ferguson, inglese, che partirà con il numero uno sulla schiena avendo già vinto, in solitudine, lo scorso anno.

Il percorso di gara
La partenza del venticinquesimo “trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – trofeo Almar” (Uci Women’s World Tour) e dell’undicesimo “Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano” (Uci Nations’ Cup Women Junior) avverrà a Maccagno con Pino e Veddasca (VA). Entrambe le competizioni si concluderanno a Cittiglio, lungo la leggera salita di via Valcuvia. La gara elite avrà uno sviluppo complessivo di 140,5 chilometri mentre la gara junior si svilupperà su un tracciato complessivo di km 74.
Il percorso di gara del “trofeo Alfredo Binda” è idealmente diviso in due diversi tratti. Da Maccagno con Pino e Veddasca si raggiunge Luino, Germignaga, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Rancio Valcuvia, Masciago Primo, Bedero Valcuvia, le salite di Brinzio quindi Castelcabiaglio Orino, Azzio, Gemonio, Besozzo, Olginasio, Gavirate, Cocquio Trevisago, Caldana, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio tratto in linea, per il circuito finale, da ripetere cinque volte, per Brenta, Casalzuigno, Casale, Cuveglio, Cuvio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio.
GPM a Masciago Primo, Casale, Orino. Traguardo Sprint a Brissago Valtravaglia, Olginasio, Cuveglio.

Dettagli sulla chiusura delle strade per il passaggio delle due corse

Trattandosi di una gara in linea, le strade interessate dal tracciato verranno chiuse all’incirca 15-20 minuti prima del passaggio delle atlete per poi venire riaperte poco dopo il transito della vettura di fine corsa. Per maggior sicurezza, si invita a leggere la cartellonistica posta dalla Cycling Sport Promotion lungo il percorso.

Per quanto riguarda invece il circuito che le atlete percorreranno più volte – che si declinerà tra i paesi di Cittiglio, Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Orino, Azzio e Gemonio – la strada resterà chiusa tra le 9.00 e le 10.30 e fra le 13.30 e le 16.00. Tutti i dettagli sugli orari e sulle vie sono disponibili nelle due cronotabelle e nelle mappe allegate in gallery.

Maccagno con Pino e Veddasca, location di partenza di entrambe le gare, dalle 6.00 di oggi fino al termine della manifestazione vigerà il divieto di transito in: via Al Giona – direzione Campeggio; viale lungolago Girardi – in entrambe le direzioni di marcia; via Verdi (eccetto residenti e gareggianti); via Valsecchi (eccetto residenti).

Il divieto di sosta sarà invece valido nel parcheggio comunale di via Mazzini, che verrà riservato alla sosta del personale addetto alla manifestazione. Lo stesso provvedimento vigerà nel parcheggio del Parco Giona, in via Al Giona e in via Argentina.

Cittiglio, dove le gare si concluderanno, sono invece previste le seguenti modifiche alla circolazione:
– divieto di sosta con rimozione forzata (incluse le aree private ad uso pubblico prospicienti) a esclusione degli autorizzati in via Valcuvia nel tratto compreso tra l’incrocio con via Provinciale e l’incrocio con via Torino dalle ore 8.00 di sabato 16 marzo alle ore 18.00 di domenica 17 marzo;
– divieto di sosta con rimozione forzata a esclusione degli autorizzati nell’area parcheggio pubblica di via del Sasso (in corrispondenza dell’incrocio con via Valcuvia) dalle ore 12.00 di sabato 16 marzo alle ore 19.00 di domenica 17 marzo– divieto di transito in via Valcuvia nel tratto tra l’incrocio con via Provinciale e l’incrocio con via Torino nei seguenti giorni e orari: dalle 8.00 alle 18.00 di venerdì 15 (escluso autorizzati e residenti); dalle 8.00 alle 20.00 di sabato 16 (escluso autorizzati e residenti); dalle 6.00 alle 19.00 di domenica 17 (escluso veicoli di servizio alle gare ciclistiche);

– divieto di transito e di sosta su ambo i lati con rimozione forzata, ad esclusione di autorizzati e residenti di via Garibaldi e via Torino dalle ore 8.00 alle ore 12.00 di domenica 17 marzo.

– divieto di transito, ad esclusione di autorizzati e residenti in via Pianazza nel tratto compreso tra via Valcuvia e via Oberdan dalle ore 12.00 di sabato 16 marzo alle ore 20.00 di domenica 17 marzo;

– divieto di transito ad esclusione dei residenti ed autorizzati in via Marconi nel tratto compreso tra rotatoria SP394 e rotatoria Piazzale A. Binda dalle ore 7.00 alle ore 18.00 di domenica 17 marzo. I residenti in via Marconi dovranno utilizzare in uscita il tratto di via Marconi compreso tra rotatoria Piazzale A. Binda direzione Piazzale Ospedale/SP 394Dir;

– divieto di sosta su ambo i lati con rimozione forzata, eccetto autoveicoli di servizio della gara, in via Marconi nel tratto compreso tra rotatoria SP394 e rotatoria Piazzale A. Binda dalle ore 7.00 alle ore 18.00 di domenica 17 marzo;

– divieto di sosta con rimozione forzata, eccetto autoveicoli di servizio autorizzati su tutte le aree di sosta a ridosso di Piazzale A. Binda e via Marconi come da segnaletica apposta in loco;

– divieto di accesso con obbligo di direzione a destra in direzione via Filzi ad eccezione dei residenti e autorizzati in via Marconi all’altezza del passaggio a livello dalle ore 8.00 alle ore 10.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30 di domenica 17 marzo;

– divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in via Oberdan dall’incrocio con via del Sasso dalle ore 7.00 alle ore 19.00 di domenica 17 marzo;

– divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in via San Rocco dall’incrocio con via Oberdan sino all’incrocio con SP394dir dalle ore 12.00 alle ore 19.00 di domenica 17 marzo;

– divieto di transito in via San Rocco in entrambe le direzioni di marcia dall’incrocio con via Oberdan sino all’incrocio con SP394Dir dalle ore 15.30 alle ore 16.30 di domenica 17 marzo, periodo nel quale soltanto le auto di servizio della gara potranno transitare in senso opposto di circolazione ovverosia da via Oberdan in direzione SP394Dir;

– è disposta la possibilità di svolta a sinistra in deroga all’obbligo di direzione diritto, da SP394dir verso via Marconi per in veicoli provenienti da Cittiglio in direzione Laveno Mombello domenica 17 marzo dalle ore 8.30 alle ore 17.30.

DIRETTA TV: 
RAISPORT 
dalle ore 14.15 alle ore 16.00 con telecronaca di Andrea De Luca e commento di Giada Borgato
EUROSPORT: Diretta su Discovery + e Eurosport app (digital). Su Eurosport 2 (tranne in Italia).
Repliche in Italia: lunedì 18 su Eurosport 2 (dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00) e su Eurosport 1 (dalle ore 4.30 alle ore 5.30). Commento di Ilenia Lazzaro e Pietro Pisaneschi.

Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio: squadre al via
01  AG INSURANCE – SOUDAL TEAM (BEL)
02  CANYON//SRAM RACING (GER)
03  FDJ – SUEZ (FRA)
04  FENIX–DECEUNINCK (BEL)
05  HUMAN POWERED HEALTH (USA)
06  LIDL –TREK (USA)
07  LIV –ALULA – JAYCO (AUS)
08  MOVISTAR TEAM (ESP)
09  ROLAND (SUI)
10  TEAM DSM– FIRMENICH POSTNL (NED)
11  TEAM SD WORX (NED)
12  UAE TEAM ADQ (UAE)
13  COFIDIS WOMEN TEAM (FRA)
14   EF EDUCATION – CANNONDALE (USA)
15   LABORAL KUTXA - FUNDACION EUSKADI (ESP)
16   ENEICAT-CMTEAM (ESP)
17   TOP GIRLS FASSA BORTOLO (ITA)
18   AROMITALIA 3T VAIANO (ITA)
19   BEPINK – BONGIOANNI (ITA)
20   ISOLMANT - PREMAC – VITTORIA (ITA)
21   TEAM MENDELSPECK GE-MAN (ITA)
22   A.S.D. K2 WOMEN TEAM (ITA)
23   BTC CITY LJUBLJANA ZHIRAF AMBEDO (ITA)

Albo d’oro recente trofeo Alfredo Binda - Comune di Cittiglio

2023

Shirin Van Anrooij

OLA

2022

Elisa Balsamo

ITA

2021

Elisa Longo Borghini

ITA

2020

n.d.

 

2019

Marianne Vos

OLA

2018

Katarzyna Niewiadoma

POL

2017

Coryn Rivera

USA

2016

Elizabeth Armitstead

GBR

2015

Elizabeth Armitstead

GBR

2014

Emma Johansson

SVE

2013

Elisa Longo Borghini

ITA

 Palmares Women' World Tour

Anno

Ciclista vincitrice

2016

 Megan Guarnier

2017

 Anna van der Breggen

2018

 Annemiek van Vleuten

2019

 Marianne Vos

2020

 Elizabeth Deignan

2021

 Annemiek van Vleuten

2022

 Annemiek van Vleuten

2023

Demi Vollering


I podi delle ultime edizioni
2023:   1. Shirin van Anrooij (NED); 2. Elisa Balsamo (ITA); 3. Vittoria Guazzini (ITA)
2022:   1. Elisa Balsamo (ITA); 2. Sofia Bertizzolo; 3. Soraya Paladin
2021:   1. Elisa Longo Borghini (ITA); 2. Marianne Vos (NED); 3. Cecilie Uttrup Ludwig (DAN)
2020:   edizione annullata per pandemia
2019:   1. Marianne Vos (NED); 2. Amanda Spratt (AUS);3. Cecilie Uttrup Ludwig (DAN)
2018:   1. Katarzyna Niewiadoma (POL); 2. Chantal van den Broek-Blaak (NED); 3. Marianne Vos (NED)
2017:   1. Coryn Labecki (née Rivera, USA); 2. Arlenis Sierra (CUB); 3. Cecilie Uttrup Ludwig (DAN)
2016:   1. Elizabeth Deignan (GBR); 2. Megan Guarnier (USA); 3. Jolanda Neff (SUI)
2015:   1. Elizabeth Deignan (GBR); 2. Pauline Ferrand-Prévot (FRA); 3. Anna van der Breggen (NED)
2014:   1. Emma Johansson (SUE); 2. Elizabeth Deignan (GBR); 3. Alena Amialiusik (BLR)
2013:   1. Elisa Longo Borghini (ITA); 2. Emma Johansson (SUE); 3. Ellen van Dijk (NED)
2012:   1. Marianne Vos (NED); 2. Tatiana Guderzo (ITA); 3. Trixi Worrack (ALL)
2011:   1. Emma Pooley (GBR); 2. Emma Johansson (SUE); 3. Annemiek van Vleuten (NED)
 
Le plurivincitrici
4: 
Maria Canins (ITA / 1984, 1985, 1990, 1992)
Marianne Vos (NED / 2009, 2010, 2012, 2019)

2:
Emanuela Menuzzo (ITA / 1978 e 1981)
Elisabetta Fanton (ITA / 1988 e 1989)
Fabiana Luperini (ITA / 1994 e 2000)
Valeria Cappellotto (ITA / 1995 e 1996)
Nicole Cooke (GBR / 2005 e 2007)
Emma Pooley (GBR / 2008 e 2011)
Elisa Longo Borghini (ITA / 2013 e 2021)
Elizabeth Deignan (GBR / 2015 e 2016)

Piccolo trofeo Binda – Valli del Verbano; squadre al via
01  GREAT BRITAIN (GBR)
02  NETHERLANDS (NED)
03  FRANCE (FRA)
04  GERMANY (GER)
05  SPAIN (ESP)
06  SWITZERLAND (SUI)
07  SLOVENIA (SLO)
08  POLAND (POL)
09 AUVERGNE-RHONE-ALPES DE (FRA)
10 TEAM RYTGER (DEN)
11 GMS Cycling Team Glabbeek (BEL)
12 AG INSURANCE - NXTG U19 TEAM (BEL)
13 DOLTCINI WATERSLEY R&D CYCLING (NED)
14 DS WV Schijndel U19 (NED)
15 Van Moer Logistics Cycling Team (BEL)
16 BFT BURZONI (ITA)
17 BIESSE - CARRERA (ITA)
18 BREGANZE MILLENIUM (ITA)
19 RACCONIGI CYCLING TEAM (ITA)
20 ASD TEAM DI FEDERICO (ITA)
21 A.S.D. TEAM LADY ZULIANI (ITA)
22 TEAM WILIER CHIARA PIEROBON (ITA)
23 UC CONSCIO PEDALE DEL SILE (ITA)
24 ZHIRAF PAGLIACCIA (ITA)
25 CLUB CICLISTICO CANTURINO 1902 ASD (ITA)
26  GS PETRUCCI GAUSS (ITA)

Albo d’oro recente Piccolo trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano

2023

Cat Ferguson

GBR

2022

Francesca Pellegrini

ITA

2021

Anniina Ahtosalo

FIN

2020

n.d

 

2019

Megan Jastrab

USA

2018

Pfeiffer Georgi

GBR

2017

Lorena Wiebes

OLA

2016

Clara Capponi

FRA

2015

Sofia Bertizzolo

ITA

2014

Amalie Dideriksen

DAN



Calendario 2024 Nations Cup donne junior
17.03.2024      17.03.2024      Piccolo Trofeo Alfredo Binda - Valli del Verbano (ITA)
19.04.2024      21.04.2024      EPZ Omloop van Borsele (NED)
04.05.2024      05.05.2024      Tour du Gévaudan Occitanie femmes (FRA)
20.07.2024      21.07.2024      Bizkaikoloreak (ESP)
30.08.2024      01.09.2024      Watersley Ladies Challenge (NED)
 
Palmares Coppa delle nazioni junior

Anno

primo

secondo

terzo

2016

Olanda

Italia

Francia

2017

Olanda

Gran Bretagna

Italia

2018

Olanda

Gran Bretagna

Francia

2019

Olanda

Gran Bretagna

Stati Uniti

2020

Spagna

Francia

Italia

2021

Olanda

Germania

Gran Bretagna

2022

Gran Bretagna

Olanda

Francia

2023

Gran Bretagna

Italia

Francia

da Luinonotizie

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore