/ Territorio

Territorio | 13 marzo 2024, 07:17

VIDEO. L'orgoglio della Valle pedala con sport e solidarietà: ecco il Campionato Italiano Amatori Master FCI Strada con 300 atleti

Sabato 29 e domenica 30 giugno quattro le gare in programma grazie al Team Valle Olona. «Siamo onorati che questa domanda sia andata a buon fine e adesso tocca a noi fare del nostro meglio per onorare la nostra società»

VIDEO. L'orgoglio della Valle pedala con sport e solidarietà: ecco il Campionato Italiano Amatori Master FCI Strada con 300 atleti

L’ultimo fine settimana di giugno ad ospitare il Campionato Italiano Amatori Master FCI Strada sarà il Valle Olona Riders Team, che con quest’iniziativa dimostra ancora una volta di essere a buon titolo tra le eccellenze del ciclismo italiano.

«Il Team Valle Olona è nato nel 2017 – spiega il presidente Giancarlo Agazzi – da un gruppo di amici che hanno voluto creare una nuova realtà; da quell’anno abbiamo iniziato ad organizzare gare, e siamo cresciuti sempre di più sino ad arrivare sino a qui.
Siamo onorati che la Federazione abbia proposto a noi, che siamo una giovane società, di organizzare il campionato italiano; ringrazio Gianluca Londoni che ci ha spinto a fare questa domanda, che è andata a buon fine, e adesso tocca a noi fare del nostro meglio per onorare la nostra società».

Le quattro gare in programma inizieranno alle 13.15 di sabato 29 giungo, per concludersi con quella della categoria Elite Sport che partirà alle 10.45 di domenica 30; i percorsi, la cui lunghezza varia in base all’età delle diverse categorie di partecipanti, che concorreranno per aggiudicarsi l’ambita maglia tricolore, avranno lo stesso punto d’origine, l’auditorium Peppo Ferri di Gorla Minore, per poi toccare diversi comuni della Valle Olona e non solo, tra cui Gorla Maggiore e Marnate.

«Questo sport è una tradizione della nostra valle – ricorda il sindaco di Gorla Minore Vittorio Landoni – una volta ogni paese aveva la sua società ciclistica, e la passione della bicicletta è sempre stata ben presente nei nostri territori.
Anche se non sarò sindaco sono convinto che sarò presente in qualche modo per dare una mano, e sono contento di questo risultato perché questo evento riunisce le persone e, come sempre, riunirà sport e solidarietà in una due giorni veramente di alto livello».

Anche il primo cittadino di Gorla Maggiore, Pietro Zappamiglio, ha voluto esprimere il proprio ringraziamento al Team Valle Olona per l’impegno che profonde nell’organizzare eventi di questo calibro: «Si tratta di una manifestazione che fa grande questo territorio e lo fa conoscere anche a livello nazionale – sottolinea – in questi anni Agazzi mi ha sempre stupito con sorprese sempre più grandi, e da parte nostra non potevamo, dunque, fare altro che sostenerlo.
A lui, a tutto il team e ai tanti volontari che in questi anni si sono adoperati per realizzare queste manifestazioni va il mio ringraziamento, perché il Valle Olona aiuta nel dialogo e nell’unità questo territorio, perché quando le persone hanno la volontà di fare del bene per la propria comunità si supera ogni cosa».

«Francesco Moser diceva che il ciclismo, prima ancora di correre e partecipare, è rispondere: presente, io ci sono! – conclude il sindaco di Marnate Elisabetta Galli – e quando Giancarlo chiama la risposta non può che essere la stessa.
Questa serata, infatti, è possibile solo grazie a quanti hanno aderito al suo appello, a partire da noi, che diamo il patrocinio e il nostro contributo per unirci agli altri per concretizzare queste iniziative, che dimostrano concretamente come essere insieme e fare le cose con passione e tanto impegno porta ad un risultato sicuramente premiante, che sarà una bella opportunità per il nostro territorio».

La manifestazione, infatti, non rappresenterà solo l’occasione per gli amanti dello sport di assistere ad una serie di gare di livello, ma sarà una vera e propria risorsa per chiunque abiti e lavori in Valle; gli organizzatori prevedono l’adesione di almeno 300 atleti, che porteranno almeno altrettanti accompagnatori, rappresentando un’importante opportunità anche per l’economia dei vari comuni del territorio.

GUARDA IL VIDEO

Loretta Girola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore