/ Territorio

Territorio | 01 marzo 2024, 11:04

Ragazzini invitati da un uomo a salire in auto: «Ok segnalare, ma nessuna psicosi»

Dopo l'episodio avvenuto a Gorla Minore nei giorni scorsi e l'allarme risuonato in Valle, il sindaco Vittorio Landoni rassicura: «La situazione è sotto controllo».

Anche sui gruppi di controllo di vicinato è girata la segnalazione dopo l'episodio di Gorla

Anche sui gruppi di controllo di vicinato è girata la segnalazione dopo l'episodio di Gorla

Un gruppo di ragazzini delle medie vede avvicinarsi un uomo, sulla cinquantina: lui si ferma con l'auto in via Garibaldi, a Gorla Minore. Chiede un consiglio su dove mangiare un panino, poi li invita ad accompagnarlo salendo in auto con lui. Non lo faranno ovviamente, ma l'uomo si fermerà poco più avanti dei ragazzi con la macchina.

Un episodio che ha creato preoccupazione in Valle Olona, con un'altra segnalazione, rivelatasi infondata, a Marnate. L'informazione è girata nei gruppi di controllo di vicinato e si è diffuso l'allarme sui social. Ma è lo stesso sindaco di Gorla Minore, Vittorio Landoni a invitare a non lasciarsi prendere dalla psicosi.

Tutte le informazioni necessarie sono in mano ai Carabinieri.

La collaborazione tra e con le forze dell'ordine è fondamentale, come sempre. La Polizia locale di Marnate ha pubblicato sul sito del Comune un invito a segnalare eventuali altri «comportamenti preoccupanti» ai Carabinieri o al proprio comando, con una sommaria descrizione di soggetto e veicolo (LEGGI QUI). Si vigila anche attraverso il portale di controllo di identificazione dei veicoli ad esempio, anche a Olgiate Olona, conferma il comandante della Polizia locale Alfonso Castellone: così si apprende tempestivamente se la persona dovesse tornare in zona. Il comandante ha ricostruito quanto accaduto, nei gruppi di controllo di vicinato, e ha sottolineato: «Senza allarmismi dell'ultima ora, si tratta di ricordare ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze, che non devono dare confidenza agli sconosciuti, soprattutto quando sono da soli».  

Il sindaco di Gorla Minore Vittorio Landoni rassicura la comunità: «La situazione è sotto controllo, nessuna psicosi. Comunque se c'è qualche segnalazione, si contattino sempre le forze dell'ordine».  

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore