/ Territorio

Territorio | 28 febbraio 2024, 14:56

Installato il nuovo postamat a Besano. Il sindaco: «Mantenuta la promessa fatta ai cittadini»

Il paese della Valceresio era sprovvisto di bancomat dal 2019, quando la filiale di Banca Intesa aveva chiuso. «Ritorna finalmente un servizio fondamentale per tutti i cittadini, in particolare per le persone anziane» commenta Leslie Mulas

Installato il nuovo postamat a Besano. Il sindaco: «Mantenuta la promessa fatta ai cittadini»

Lunedì scorso, 26 febbraio, è stato installato presso l’ufficio postale di Besano il nuovo Postamat, a disposizione di tutti, non solo dei correntisti di Poste Italiane, per poter accedere a tutti i servizi normalmente disponibili in uno sportello bancomat.

Da quando, a fine 2019, Banca Intesa chiuse il suo sportello in piazza della Chiesa, l’Amministrazione Comunale si interessò da subito di come ovviare alla carenza dei servizi in paese. Furono contattate le Poste, che risposero positivamente all’appello, grazie al progetto “Polis” che prevedeva il potenziamento dei servizi degli uffici postali nei piccoli comuni.

«Finalmente ritorna sul territorio un servizio fondamentale per tutti i cittadini, in particolare per le persone anziane e che non hanno molte possibilità di spostamento - dichiara il sindaco Leslie Mulas -. Il nostro impegno è stato, sin da subito, quello di attivarci per trovare una soluzione alla chiusura della filiale di Intesa. In questi anni, anche durante l’emergenza sanitaria ho contattato personalmente più volte i dirigenti di Poste Italiane per insistere affinché fosse data priorità a Besano nel loro piano di potenziamento degli uffici postali. I risultati  - sottolinea Mulas - sono arrivati: il nostro è stato il primo ufficio postale della provincia di Varese ad essere stato riallestito ed inaugurato, il 27 luglio 2023, ed ora l’arrivo del Postamat completa il lavoro di potenziamento».

«Il Postamat - annuncia - sarà attivo a partire da settimana prossima, così si chiude il cerchio su un impegno iniziato più di 3 anni fa da parte della nostra Amministrazione. Questo - continua - deve essere il compito di un Sindaco: laddove non si può intervenire direttamente, è necessario contattare gli enti di riferimento per portare avanti l’interesse della propria comunità. Avevamo promesso ai cittadini che ci saremmo impegnati per far riavere un servizio di prelievo a Besano, e ci siamo riusciti».

«Ringrazio Poste Italiane, nelle persone di Luca Rizzo, Direttore di Filiale di Varese, e Federico Sichel, responsabile relazioni istituzionali Macro Area Nord Ovest, per l’attenzione posta a Besano e per la collaborazione» conclude il Sindaco.

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore