Busto Arsizio - 26 febbraio 2024, 09:56

La Croce Rossa di Busto inaugura la sua nuova sede

Appuntamento sabato 2 marzo, per una giornata storica e di festa. Il taglio del nastro alle 11, alla presenza del Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana Rosario Valastro. Prevista anche la consegna di una nuova ambulanza intitolata ad Arduino Ceriotti

La Croce Rossa di Busto inaugura la sua nuova sede

La nuova sede della Croce Rossa di Busto Arsizio di via Savona (angolo via dei Sassi) sarà inaugurata sabato 2 marzo alle ore 11. Ad annunciarlo è la presidente Simona Sangalli.

L'evento, che si avvale del patrocinio dell'Amministrazione Comunale, vedrà la presenza di numerose autorità ed Associazioni che da anni collaborano con la Croce Rossa della Città di Busto Arsizio e dei Comuni della Valle Olona.

Il tutto inizierà con la cerimonia dell’alzabandiera, la scopertura dell’insegna con l’emblema della Croce Rossa, il taglio del nastro; seguirà quindi la benedizione a cura di monsignor Severino Pagani e la consegna in una nuova ambulanza, lascito testamentario del signor Arduino Ceriotti, che verrà a lui intitolata.

Parteciperà alla cerimonia anche il Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana Rosario Valastro, che nel suo intervento ricorderà la fondazione della CRI Internazionale di cui quest'anno rincorre il 160° anniversario.

Seguirà un momento musicale eseguito dagli studenti del Liceo Candiani-Bausch diretti dal Maestro Franco Conetta ed un rinfresco a cura degli allievi dell’Istituto Alberghiero Enaip di Busto Arsizio.

L’Open-day della sede continuerà sino alle ore 17.30 per permettere alla popolazione e a tutti gli interessati di visitare i nuovi spazi e conoscerne le attività svolte da dipendenti, volontari e infermiere volontarie.

Il trasferimento già in corso dalla vecchia sede di via Castelfidardo, lascerà a tutto il personale di Croce Rossa il ricordo di tanti anni vissuti al suo interno, all’incirca dal 1934, in quella che con il tempo, sarà ricordata come la “Sede storica della Croce Rossa di Busto Arsizio”.

Dalla Croce Rossa bustocca, aspettando la giornata storica di sabato 2 marzo, un particolare ringraziamento al sindaco Emanuele Antonelli, alla Giunta ed agli Amministratori attuali e precedenti per il supporto offerto in tanti anni e la stima e la sensibilità da sempre manifestata al Comitato CRI di Busto Arsizio.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU