/ Territorio

Territorio | 22 febbraio 2024, 13:03

Gestione dell'inquinamento acustico nelle strade provinciali: ecco l'implementazione dei Piani d'Azione

Ora, dopo la stesura e l'adozione, prende avvio il periodo di consultazione pubblica del Piano

Gestione dell'inquinamento acustico nelle strade provinciali: ecco l'implementazione dei Piani d'Azione

La Direttiva europea 2002/49/CEE, recepita in Italia dal D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 194, relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale ha posto l’attenzione degli Enti Territoriali verso le tematiche di inquinamento acustico delle proprie arterie principali.

La direttiva citata, e quindi il decreto di attuazione, introducono i concetti di mappa acustica strategica e Piano di Azione. Con essi il legislatore si è posto l’obiettivo di rappresentare in modo facilmente comprensibile la situazione dell’inquinamento acustico presente nei principali agglomerati urbani relativo alle maggiori sorgenti acustiche inquinanti.

Secondo quanto riportato dall’art. 3, comma 3 lettera b del Decreto Legislativo 194 del 19 agosto 2005, la Provincia di Varese, in qualità di gestore di infrastrutture stradali sulle quali transitano oltre 3 milioni di veicoli all’anno, a partire dall’anno 2007 è tenuta a redigere e trasmettere agli Enti competenti i seguenti dati: Mappatura Acustica dell’intera rete stradale di propria competenza sulla quale transitano oltre 3 milioni di veicoli all’anno; Piano d’Azione dell’intera rete stradale sulla quale transitano oltre 3 milioni di veicoli all’anno.

La Mappatura Acustica rappresenta il documento di analisi sulla base della quale elaborare i Piani d’Azione per il miglioramento del clima acustico in prossimità delle strade di competenza.

Tali documenti vengono aggiornati con cadenza quinquennale e per quanto concerne la quarta fase di attuazione relative al quinquennio 2022-2026 le scadenze previste sono le seguenti: Mappatura Acustica dell’intera rete stradale di propria competenza sulla quale transitano oltre 3 milioni di veicoli all’anno, entro il 30/06/2022. Piano d’Azione dell’intera rete stradale di propria competenza sulla quale transitano oltre 3 milioni di veicoli all’anno, entro il 18/04/2024.

Effettuata la Mappatura Acustica nei tempi sopra indicati, con Determina n. 2227 del 07/11/2023, la Provincia di Varese ha affidato a Vie en.ro.se. Ingegneria S.r.l. l’incarico relativo alla stesura del IV ciclo di aggiornamento del Piano d’Azione delle infrastrutture stradali di propria gestione e pertinenza.

Pertanto, la Provincia di Varese ha adottato l’aggiornamento dei Piani di Azione 2018, tenendo conto dei risultati della Mappatura Acustica 2022, relativamente all’intera rete di strade principali gestite dalla Provincia di Varese.

Si comunica quindi che in data 20 febbraio 2024, con Delibera Presidenziale n° 16 sono stati adottati i Piani d'azione per i tratti di strade provinciali con un traffico veicolare superiore ai 3.000.000 annui, redatti ai sensi del D.Lgs. 194/2005 e che quindi prende avvio il periodo di consultazione pubblica del Piano medesimo.

L’informazione ai cittadini contiene i concetti generali dell’inquinamento acustico e le procedure seguite nel monitoraggio e nella redazione dei Piani d’Azione, oltre ad una sintesi della situazione ante-operam e post-operam, con una descrizione di massima degli interventi da realizzare.

Le risultanze di tale studio sono consultabili sul sito internet istituzionale della Provincia di Varese al seguente indirizzo: https://www.provincia.va.it/code/106535/Piani-di-azione-2024

Fino al 6 aprile 2024 compreso chiunque può presentare osservazioni, pareri e memorie in forma scritta: tramite PEC all'indirizzo istituzionale@pec.provincia.va.it; tramite raccomandata all'indirizzo Provincia di Varese - Area Tecnica - Settore Trasporto e Catasto Strade - P.zza Libertà 1 21100 Varese.

c. s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore