Basket - 18 febbraio 2024, 20:02

La favola di Napoli che profuma di Varese: la Coppa Italia è sua

Milano battuta a sorpresa nell'ultimo atto delle Final Eight di Torino: nelle fila partenopee esultano gli ex biancorossi De Nicolao, Owens e Brown. E un pizzico di Varese (e della sua storia) anche nel pre-partita: Bob Morse è entrato ufficialmente nell'Italian Hall of Fame

La favola di Napoli che profuma di Varese: la Coppa Italia è sua

La favola di Napoli arriva fino in fondo: è sua la Coppa Italia del basket 2024.

La squadra di coach Milicic ha battuto Milano nell’ultimo atto della Final Eight di Torino con il punteggio di 77-72. Sempre avanti i partenopei, praticamente per 40 minuti. L’EA7 ha messo la testa avanti solo nell’ultimo minuto, con due triple consecutive di Shavon Shields, subito però rintuzzate da un siluro di Jacop Pullen. I successivi errori meneghini, uniti alla precisione in lunetta dei campani, hanno consegnato la Coppa agli Azzurri.

È un trionfo profumato di Varese, questo: nelle fila della Generazione Vincente tre ex biancorossi, Giovanni De Nicolao, Tariq Owens e Markel Brown, tutti e tre protagonisti in finale, De Nik con 5 rimbalzi, Owens con 10 punti e 7 rimbalzi, Brown con 6 punti e con il consueto magistero in difesa, vera arma vincente dei napoletani insieme a una lotta a rimbalzo sostanzialmente pareggiata.

È la terza Coppa Italia della storia di Napoli, la seconda nell’era della Final Eight.

E un pizzico di Varese c’è stato anche prima della palla a due, quando Bob Morse è  entrato ufficialmente nell’Italia Basket Hall of Fame.

L’americano, in questi giorni in Italia (settimana scorsa ha assistito alla vittoria della Openjobmetis contro Pesaro a Masnago), è il primo giocatore straniero a essere inserito nell’arca della gloria del basket italiano.

 Ad applaudirlo alcuni degli altri miti che hanno costruito la leggenda varesina: coach Sandro Gamba, Dino Meneghin, Massimo Lucarelli, Aldo Ossola, Ottorino Flaborea, Toto Bulgheroni e Mauro Salvaneschi.

F. Gan.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU