/ Varese

Varese | 17 febbraio 2024, 11:47

VIDEO e FOTO - Riaperta la Provinciale del lago

Lo comunica la Provincia di Varese: la modifica della viabilità all'altezza della rotonda della Schiranna, in direzione autostrada, si era resa necessaria ieri in seguito alla perdita di idrocarburi da parte di un’autocisterna. A terra resterà steso il materiale assorbente che continuerà a lavorare anche in presenza di traffico

VIDEO e FOTO - Riaperta la Provinciale del lago

La Provincia di Varese informa che la viabilità sulla strada provinciale SP1 del lago di Varese è stata rispristinata oggi in tarda mattinata. 

La temporanea modifica alla viabilità nella giornata di ieri si era necessaria per consentire lo svolgimento dei primi interventi di ripristino della sicurezza stradale, in seguito all’incidente avvenuto nella tarda mattinata, quando un’autocisterna ha registrato una perdita consistente di idrocarburi sulla SP 1 nel Comune di Varese, tra via Macchi e via Vigevano, direzione autostrada.

Per evitare rischi per l'incolumità degli automobilisti, ieri la Polizia Locale ha delimitato la zona per mettere in sicurezza il camion e per permettere lo svolgimento delle prime operazioni di pulizia della sede stradale. Il tratto interessato dallo sversamento è di circa 700 metri.

Oggi si provvederà all’installazione della segnaletica utile a indicare il rispristino della viabilità a velocità ridotta. La settimana prossima si interverrà con operazioni di fresatura, per poi stendere il nuovo manto stradale.

Pur essendo la circolazione consentita, a terra resterà steso il materiale assorbente che continuerà a lavorare anche in presenza di traffico. Per questo si raccomanda la massima cautela, la moderazione la velocità e il rispetto della segnaletica di cantiere in particolare per ciclisti e motociclisti.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore