/ Territorio

Territorio | 12 febbraio 2024, 11:06

Nuovi servizi per lo sportello dei consumatori di Besozzo

L'ufficio che ha il patrocinio del Comune, è ospitato nella sede della Fnp Cisl di via Zangrilli ed è aperto tutti i giovedì mattina, fornendo una consulenza gratuita su truffe, problemi con le utenze o condominiali e mancati risarcimenti assicurativi: «Aiutiamo tutti, cercando di dare un consiglio per risolvere le controversie»

La sede della Fnp Cisl di Besozzo che ospita lo sportello dei consumatori

La sede della Fnp Cisl di Besozzo che ospita lo sportello dei consumatori

Lo  sportello dei consumatori di Besozzo amplia il proprio servizio a disposizione dei cittadini. 

L’ufficio ospitato nella sede FNP CISL di via Zangrilli (di fronte alla stazione ferroviaria) è aperto tutti i giovedì mattina dalle 10 alle 12,30 e svolge il suo servizio aiutando non solo i residenti, ma anche cittadini dei Comuni del circondario, dando consulenza gratuita  per difendersi dalle truffe relative al consumo,  problematiche con utenze varie come Luce Gas, Acqua , danni interni alla abitazioni, problemi condominiali e mancati risarcimenti assicurativi.

«Si tratta di un servizio aperto a tutti i cittadini e pensionati -  spiega Claudio Ferretti un operatore volontario dello sportello - è un modo per aiutare le persone informando, aiutandole e cercare di fare prevenzione per evitare spiacevoli e spesso costosi inconvenienti. Quest’ anno abbiamo avuto parecchie persone che si sono rivolte allo sportello per molteplici disservizi, dovuti ad acquisti poco trasparenti, bollette di utenze con contratti spesso poco chiari, lavori domestici eseguiti all’ interno della abitazioni realizzati in maniera non idonea». 

«Ultimamente - prosegue Ferretti - abbiamo avuto anche persone che hanno avuto problemi di vicinato. Lo scopo è di aiutare tutti cercando di dare un consiglio per trovare la soluzione della controversia. Colgo l’ occasione per ricordare che si danno anche consigli di come passare dal mercato tutelato al mercato libero, evitando qualche truffa sempre in agguato.  Ricordo che il passaggio al mercato libero con cambio di operatore non causa nessun tipo di interruzione della utenza medesima, non sono previste multe e sanzioni, in quanto chi non decide viene trasferito automaticamente in una tariffa  equiparata al mercato di maggior tutela. Poi il consumatore potrà liberamente scegliere sul mercato libero il prezzo ed il servizio più conveniente al suo fabbisogno».

Lo sportello consumatori ha il patrocinio dell'amministrazione comunale di Besozzo che è impegnata ad aiutare, prevenire e informare i cittadini con incontri periodici, presso la Casa delle Persone del Comune, perché solo tutti insieme  si possono combattere le truffe e vivere senza lo stress e i disagi che questi spiacevoli episodi provocano. 

Per informazioni e appuntamenti telefonare allo 0332771344.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore