/ Territorio

Territorio | 11 febbraio 2024, 12:45

FOTO e VIDEO. Una Valle tutta arancione con 1.500 runner. Ricordando Mamo e Nene

Hanno colorato i tre percorsi di 8, 13 o 20 chilometri i podisti che sono sfilati questa mattina dal Gerbone al centro di Olgiate e lungo il fiume per la 14esima edizione dell’Aranciolona. Il gruppo più numeroso con 119 partecipanti “Insieme per Antonio”, poi “I Free runners” e il “Gruppo podistico Daverio”

FOTO e VIDEO. Una Valle tutta arancione con 1.500 runner. Ricordando Mamo e Nene

Millecinquecento runner, 150 volontari, 24 gruppi iscritti, 5 mesi di preparazione: numeri eloquenti. Numeri che la dicono lunga sulla 14sima edizione dell’Aranciolona che questa mattina, domenica 11 febbraio, ha colorato la Valle Olona. Una manifestazione riuscita con un’organizzazione di Podismo e cazzeggio curata nei dettagli, nonostante Giove pluvio abbia fatto la sua parte. Pioggerella a parte, la temperatura era perfetta per gli 8 o 13 o 20 km. Si temeva la fanghiglia ma, a parte qualche breve tratto su sterrato, la maggior parte del percorso era su asfalto.

Dal Centro sportivo di via Salvo D’Acquisto, il serpentone di runner è sfilato lungo le vie del centro di Olgiate, poi giù in Valle fino alla biforcazione nei pressi del ponte: gli 8 km giravano a destra, i 13 e 20 allungavano il tragitto diritto. Poi di nuovo tutti uniti alla vecchia ferrovia. C’erano podisti di ogni genere: chi ha concluso i 20 km con il cronometro in mano, chi correndo ha scambiato quattro chiacchiere, chi ha passeggiato con l’ombrello, chi ha sgambato insieme all’amico a quattro zampe, o anche qualche nonno che raccontando favole al nipote di 5 anni lo ha intrattenuto per 8 km. Poi tanti gruppi: il più numeroso è stato “Insieme per Antonio” con 119 runner che ha corso tenendo alto il nome di Antonio Coppola. Accanto al suo nome sono risuonati anche i nomi di Mamo Graziani e Nene Landini, due soci fondatori.

Il secondo gruppo più numeroso è stato il Free runners con 54, terzo Il gruppo podistico Daverio con 47. A seguire la Podistica Mozzatese 46, Le sagome 42, la San Marco 40, Whisky Group 34, Gap Saronno 33, Aido Ceriano Laghetto 28, Club 33 28, Cardatletica 24, Avis Gaggiano 23, Camminatori San Carlo 22, Galbadini 21, Gso Running 20, La Tigre 20, Team 3 Esse 19, Maneranners 17, Marciatori di Varese 16, Podisti Valle Olona 15 , Running Saronno 15, Sprinz running Laveno 15, , Italtel Atletica Cra 14 e Le Salamelle 13.

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore