/ Territorio

Territorio | 09 febbraio 2024, 15:50

Il progetto "occhio pigro" alla scuola materna di Luvinate: screening gratuito per tutti i bambini

Un'iniziativa resa possibile grazie alla collaborazione tra il Rotary Club Verbano e il Comune. «Un segno prezioso di attenzione che intendiamo sostenere anche nei prossimi anni» afferma il sindaco Boriani

Il progetto "occhio pigro" alla scuola materna di Luvinate: screening gratuito per tutti i bambini

L’alleanza tra volontariato e Istituzioni può sempre essere utile per la comunità. E’ quanto successo alla Scuola Materna di Luvinate: i bambini sono stati infatti coinvolti nel progetto di prevenzione “Occhio Pigro” promosso da “Rotary Club Varese Verbano” e Amministrazione Comunale.

Per tutti i bambini è stato possibile partecipare ad uno screening gratuito con un Medico Specialista in Oculistica pediatrica per la prevenzione della Ambliopia o “occhio pigro”.

«L’ambliopia è una condizione che interessa il 4% della popolazione mondiale ed è caratterizzata da una riduzione più o meno marcata della capacità visiva di un occhio o, più raramente, di entrambi. Nella maggioranza dei casi si presenta in occhi perfettamente integri dal punto di vista anatomico. Purtroppo i sintomi dell’occhio pigro sono molto raramente riferiti dal paziente perché, colpendo fin dalla primissima infanzia, è spesso troppo piccolo per denunciare una vista inferiore in un occhio rispetto all’altro. E per questo motivo che si raccomanda di effettuare una prima visita oculistica al bambino, anche in assenza di
sintomi, entro i 4-5 anni di età. Per combattere l’ambliopia è quindi fondamentale la diagnosi precoce e il conseguente trattamento tempestivo. L’arma migliore – precisa Gabriella Paltrineri, Medico Specialista in Oculistica e referente del progetto per il Rotary Club Varese Verbano - resta la prevenzione con visite di screening da effettuare in giovanissima età».

«Grazie al Rotary Club Varese Verbano e tutti i soci per la sensibilità e generosità e alla Dr.ssa Maria Gabriella Paltrinieri, Medico Specialista in Oculistica per il contributo, gratuito, offerto gratuitamente per tutti i bambini. Un segno prezioso di attenzione – sottolinea il sindaco Alessandro Boriani - che intendiamo sostenere e promuovere anche nei prossimi anni».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore