/ Gallarate

Gallarate | 07 febbraio 2024, 13:40

Mondo della cultura in lutto, giovedì 8 febbraio l'ultimo saluto ad Alessio Schiavo

Architetto e promotore del Premio Nazionale Città di Gallarate, ha espresso il suo talento anche nella pittura, con una apprezzata produzione prevalentemente astratta e opere esposte in Italia e all’estero. Il funerale in Santa Maria Assunta

Alessio Schiavo (www.alessioschiavo.com)

Alessio Schiavo (www.alessioschiavo.com)

Si è spento l’architetto Alessio Schiavo, personalità conosciuta e stimata nel suo ambito professionale e nel mondo dell’arte. Classe 1965, laurea al Politecnico di Milano, ha insegnato nella stessa università in cui ha completato gli studi. Dai primi anni Novanta si è occupato di architettura residenziale, produttiva, terziaria e per opere pubbliche, oltre che di disegno di interni. Appassionato di pittura, con un’apprezzata produzione prevalentemente, non esclusivamente, astratta, ha esposto in Italia e all’estero (la più recente personale, nel 2022, a Villa Bono Cairoli, in provincia di Novara, per le Giornate Fai di Primavera). È stato tra i promotori del Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate.

Innumerevoli, in queste ore, le condoglianze e le manifestazioni d'affetto alla famiglia. Spiccano, fra il cordoglio di parenti, amici e colleghi,  i messaggi di prestigiose istituzioni culturali: Società Gallaratese per gli Studi Patri, Museo Maga, naturalmente Premio Città di Gallarate.  

Il funerale si terrà giovedì 8 febbraio, alle 15.45, nella basilica di Santa Maria Assunta, preceduto dal rosario.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore