/ Lettere

Lettere | 29 gennaio 2024, 10:26

«In quel tratto di viale Borri la sosta selvaggia è più pericolosa del nuovo attraversamento»

La lettera di un nostro lettore sulla situazione legata ai lavori del nuovo passaggio pedonale

«In quel tratto di viale Borri la sosta selvaggia è più pericolosa del nuovo attraversamento»

Riceviamo e pubblichiamo

Gentile redazione, 
con riferimento all'articolo "In viale Borri l'attraversamento pedonale della discordia: «Intralcia il traffico e danneggia i negozi»" (https://www.varesenoi.it/2024/01/28/leggi-notizia/argomenti/varese/articolo/il-viale-borri-lattraversamento-pedonale-della-discordia-intralcia-il-traffico-e-danneggia-i-neg.htmlpubblicato sul vostro sito nella giornata di ieri, si evince dalla testimonianza di un commerciante come l'attraversamento pedonale negherà "la possibilità di fermarsi e accostare per recarsi nei negozi". 

Per onore di cronaca, nel suddetto citato segmento del viale vige il divieto di sosta e di fermata dei veicoli (perlopiù che ci troviamo in corrispondenza di una fermata dell'autobus). La puntuale e ripetuta sosta selvaggia degli utenti dei negozi ha l'effetto di aggravare il traffico non sicuramente inferiore di quanto potrà fare l'attraversamento.

Spero in una doverosa puntualizzazione.

Cordialmente 

Alessio Carcano 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore